QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10°15° 
Domani 11°13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 18 novembre 2019

Attualità sabato 16 settembre 2017 ore 09:45

Un centro sociale a metà strada

Torna il progetto dedicato agli anziani, finanziato dalla Regione Toscana e realizzato dalla Misericordia di Lari. Programma e orari



CASCIANA TERME LARI — Continua il progetto del centro sociale per anziani denominato A metà strada finanziato e patrocinato dalla Regione Toscana e ideato da Chiara Menichetti, esperta di servizi socio- assistenziali e realizzato dalla Misericordia di Lari.

“Questo servizio - ha illustrato la dottoressa -, si posiziona per sua natura come uno dei primi strumenti a prevenzione dei deficit cognitivi, comportamentali e fisici che spesso con l’avanzare dell’età preludono ai vari livelli di istituzionalizzazione dell’anziano. Lo scopo del progetto è quello di mantenere e stimolare in un ambiente puramente sociale (e dunque non rientrante nella categoria dei servizi socio-assistenziali, diversi sia per tipologia di assistenza che per costi) le capacità cognitive, psichiche e fisiche di ogni anziano oltre al recare sollievo ai nuclei familiari che spesso non possono essere presenti quotidianamente. Inoltre - ha aggiunto Menichetti - la creazione di nuovi legami, che vengano a stabilirsi tramite la partecipazione alle attività del centro, si pone come cospicuo strumento atto a contrastare la solitudine, che è tipica della terza e quarta età e che spesso è inficiante anche rispetto al grado di salute”.

Le attività che verranno proposte, da tecnici specializzati e operatori, saranno varie. Fra queste, in collaborazione con il Museo del Lavoro e della Civiltà Rurale di San Gervasio “Giuseppe Menichetti”, verranno effettuate raccolta di proverbi, vecchi mestieri, stimolazione basale, laboratori manuali e ortocoltura.

Continuerà anche lo spazio movimento e cura dell’alimentazione per un incentivazione di un sano stile di vita.

Il Centro sarà attivo dalle 9 alle 17 il lunedì, il mercoledì e il venerdì dalle 10 alle 17. I pasti saranno forniti gratuitamente dall’amministrazione comunale.

Per informazioni rivolgersi alla Misericordia di Lari.



Tag

Mattia, la «sardina» che ha riempito Piazza Maggiore contro Salvini: «Non conosco Prodi»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Lavoro