Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:32 METEO:PONTEDERA10°17°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 28 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Devastanti incendi in Texas: chiuso l’impianto di armi nucleari vicino ad Amarillo

Attualità domenica 30 ottobre 2022 ore 13:00

Un corso di italiano per le donne straniere

Giovedì 3 Novembre prima lezione del corso voluto dall'amministrazione comunale: "La vera integrazione passa per la lingua italiana"



CASCIANA TERME LARI — E' ai nastri di partenza il nuovo corso d’italiano dedicato alle donne straniere e voluto dall’amministrazione comunale. La prima lezione è in programma per giovedì 3 Novembre.

"Il progetto - si legge in una nota del Comune di Casciana Terme Lari- ha lo scopo di fornire strumenti linguistici di base alle donne straniere, extracomunitarie e no, che hanno maggiori difficoltà ad inserirsi nel tessuto sociale, economico e culturale del territorio. Per una reale integrazione e inclusione, il primo atto da compiere è, infatti, l’apprendimento della lingua del paese di accoglienza che porta con sé anche vantaggi in termini cognitivi e di acquisizione di nuove competenze, come una migliore espressione e comunicazione del sé, delle proprie emozioni, della propria cultura. Obiettivo del corso è quindi quello di favorire la conoscenza della lingua per superare le difficoltà di comunicazione e facilitare la gestione delle problematiche quotidiane, favorire l'orientamento alle strutture, anche di assistenza, presenti sul territorio e la socializzazione mediante l’organizzazione di laboratori espressivi e creativi che vedranno anche la narrazione di fiabe specifiche dei paesi di origine e di quelle tradizionali italiane con la successiva messa in forma scenico-teatrale".

“Si tratta di un progetto che vuole fornire strumenti utili alle donne straniere presenti a Casciana Terme Lari per sviluppare competenze linguistiche ed espressive – ha commentato l’assessore alle Politiche Sociali, Alessandro Tosi – Visti i risultati positivi della precedente edizione, l’amministrazione ha voluto riproporre questa iniziativa avvalendosi sempre del fondamentale contributo dell’associazione Quattro Strade Aps, dell‘Associazione culturale cascianese, del Circolo Arci e dell’associazione L’Angolino civico di Casciana Alta così come della Caritas di Lari. Colgo l’occasione per ringraziarli tutti così come ringrazio coloro le quali rendono possibile la realizzazione del progetto, ovvero l’educatrice, Barbara Marchi, e le volontarie, Anna Arrighi, Lucia Stefanelli, Paola Minucci, Letizia Ferrisi, Diana Castelfranco, Laura Orlandini che fornirà supporto alle donne con figli. Un grazie particolare a Valeria Rocchi, volontaria della prima ora, che pur impossibilitata a partecipare fisicamente a questa nuova edizione, sarà comunque presente.”

Il progetto si svilupperà da Novembre 2022 a Maggio 2023 con un corso base rivolto a coloro che hanno necessità di un’alfabetizzazione completa, mentre per chi si trova in fase più avanzata è previsto un corso di secondo livello. Le lezioni si svolgeranno il martedì e il giovedì dalle 9 alle 12 al Teatro Rossini di Casciana Alta con una importante novità: i laboratori creativi del sabato mattina.

“Tra le iniziative di politica sociale di questa Amministrazione un ruolo importante è senza dubbio rivestito da quelle azioni volte da un lato a favorire la reale integrazione dei cittadini stranieri nel nostro territorio e dall’altro a incentivare, attraverso vari strumenti e a più livelli, l’emancipazione femminile. – ha commentato il sindaco Mirko Terreni – Questo progetto si inserisce pienamente nel perseguimento di questo duplice obiettivo e senza dubbio favorirà l’inclusione delle partecipanti nella nostra comunità, dove anche il tessuto associativo, come dimostra il caso, è da sempre aperto e volenteroso a sviluppare occasioni di incontro e di crescita collettiva".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Rischio idrogeologico e idraulico anche nei Comuni del territorio dopo le piogge continue degli ultimi giorni. Giani: "Protezione Civile in allerta"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Sport