QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12°14° 
Domani 10°13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 07 dicembre 2019

Attualità martedì 14 marzo 2017 ore 15:00

I Bohemians trionfano ai Lions got talent

I Bohemians Pontedera

Tutto esaurito il Politeama per la quinta edizione della manifestazione di beneficenza organizzata dal club Pontedera Valdera



CASCINA — Lo scopo della kermesse 2017 era la raccolta fondi per l’acquisto di un cane guida da donare ad un non vedente e sovvenzionare un centro di ascolto in Valdera per assistere le vittime della dipendenza da gioco.

Dal 2013 l’intuizione di Vanessa Signorini, che per prima ha creduto in questo format, ha permesso la raccolta di oltre centomila euro.

Come di consueto ha diretto il traffico sul palco Alessandro Matteoli aka Spazialex DJ. Dopo il saluto della presidentessa Maria Zifaro si sono alternate sul palco dodici esibizioni molto suggestive, arduo il compito della giuria composta da Luca Nannipieri, assessore di Cascina), Mirco Bernardini, coreografo, Raffaella Valente, insegnante di danza, Roberta Ceccotti, insegnante di canto, Filippo Mori, Ivo Gronchi e Anna Gaudiano.

Questo il podio:

1° Classificati i Bohemians Pontedera, che hanno presentato un estratto dell’opera Notre Dome De Paris, adattamento di Alessio Mattolini e coreografie di Silvia Pepoli, strappando applausi a scena aperta ai 600 presenti in sala.

2° Classificata la cantante Elena Orazzini, che ha presentato il brano di Alicia Keys – “If Ain’t Got You”

3° Classificati i Sigma Project, un nuovo gruppo di ballo della Italy Dance Village di Pontedera , che grazie ad un originale coreografia si sono guadagnati l’ultimo gradino del podio.

Grandi applausi anche per il gruppo di percussioni metropolitane dei Tamburia e per la Scuola di Danza Premiere che si è esibita con una coreografia videodance dal titolo Bollywood . Risate per il trio comico Carlo Gasperini, Alessio Piras e Francesco Casini e stupore per la piccola ballerina di 6 anni, Vittoria Luisi. Il trio canoro composto da Carla, Monica e Sonia ha proposto Grande Amore , il successo sanremese de il Volo , mentre il Coro Vocivivaci & il Teatro popolare di Treggiaia ci hanno fatto tornare bambini con La Magia di Disney ; energetica è stata l’esibizione della ASD. Stella Azzurra che ha dedicato la propria coreografia Oro Nero a Giulia Cignoni. Non poteva mancare un tocco di illusionismo in questa magica serata con la simpaticissima Maga ZAE (al secolo Elisa Zaccagnini), che ha divertito con la sua scatola magica ed il pupazzo da ventriloquo; chiude la Scuola di Danza Ghezzi che ha presentato un estratto dal Musical Hair , con una coreografia di Massimiliano Terranova.

In attesa dei verdetti, si sono esibiti gli Human Vibes della Be One – Centro Danza di Fornacette, vincitori dell’edizione 2016.

Il coordinamento artistico è stato affidato a Cosimo Baldi, la direzione del palco a Tiziano Pratelli, l’audio e la video regia a Michael Calvetti DJ, la regia Luci ad Alessandro Panattoni, Fonico Alberto Mascitelli.



Tag

Governo, Conte: «Per Renzi è a rischio? Lui pessimista cosmico»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità