QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 17°27° 
Domani 15°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 22 ottobre 2019

Attualità sabato 15 ottobre 2016 ore 13:00

Spazzino sull'Ape, una lettera di difesa

Il sindacalista Cgil Bernardeschi: "Tutti pronti a condannare e mettere alla gogna mediatica. C'è di mezzo la storia di due persone"



CASCIANA TERME LARI — "Leggo con stupore e indignazione - ha detto Nicola Bernardeschi rappresentante sindacale Cgil del Comune di Pontedera - al contrario però, delle approvazioni e dei ringraziamenti del sindaco di Casciana Terme-Lari, nei confronti della lista politica Insieme è possibile. Devo dire proprio complimenti.... tutti pronti a condannare, per essere di tendenza, quegli operai intenti a spazzare, si dice, dal proprio furgone di lavoro, ripresi con un telefonino cellulare e postati su Facebok".

Bernardeschi ha difeso non tanto l'operato quanto la dignità delle due persone sorprese nei giorni scorsi e “sputtanate in rete, con tutti i cibernauti pronti ad accusare ed inveire contro i due, tutti incapaci di affrontare nel mondo reale il faccia a faccia, troppo difficile l'incontro umano, delle verità che ognuno di noi porta con se e che ha il diritto e il dovere di esternare nei luoghi istituzionali".

Bernardeschi ha avuto parole molto critiche per l'intervento del sindaco di Casciana Terme Lari Mirko Terreni: "Devo riconoscere l'autorità del sindaco che per paura di una lista, di una persona, ma soprattutto del giudizio della rete, ha difeso subito a spada tratta l'individuo che ha riprodotto il filmato. Non c'è che dire, una vera prova di forza per un sindaco alle prese con il giudizio del Checco Zalone di turno... ma guarda caso sempre con i deboli, i più piccoli, gli operai, i visibili e riconoscibili perché vestiti di arancione, gli indumenti di lavoro".

"Di mezzo - ha concluso Bernardeschi - c'è la storia di due persone, di un bagaglio di vita umana che non può essere giudicata in questo modo, messa alla gogna mediatica, sottoposta a giudizi infami. E' per questo che alle parole del sindaco e della lista paesana, rispondo chiaramente che si devono fare un esame di coscienza, la politica è un'altra cosa e difficilmente nel panorama locale, qualcuno può far loro ripetizione".



Tag

Maltempo sul Nord-Ovest: strade allagate e città in tilt

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Attualità