QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 10 dicembre 2019

Attualità mercoledì 29 giugno 2016 ore 08:51

Area vasta, le prestazioni sanitarie aumenteranno

Per Lippi c’è l’impegno a garantire i servizi

L'Usl è disposta a venire incontro alle richieste degli amministratori. Lo afferma il presidente della conferenza dei sindaci Samuele Lippi



PISA — Il Piano di Area Vasta (Pav) 2016-2020 dell'area vasta nord ovest è stato ufficialmente consegnato alla conferenza aziendale dei sindaci che si è riunita ieri pomeriggio, martedì 28 giugno, a Pisa.

Positivo il primo giudizio del presidente della conferenza dei sindaci e primo cittadino di Cecina Samuele Lippi: "Riscontriamo attenzione da parte dell’Azienda alle indicazioni fornite. Infatti, nonostante le problematiche legate al decreto Balduzzi, c’è l’impegno a garantire servizi adeguati ai cittadini, in certi casi anche con un aumento delle prestazioni socio-sanitarie rispetto a quelle fornite allo stato attuale".

"Adesso abbiamo una settimana di tempo per le nostre valutazioni - spiega Lippi. - La prossima seduta della conferenza dei sindaci è infatti già convocata per martedì 5 luglio”.

Nel corso della seduta il direttore per la programmazione sanitaria dell'area vasta nord ovest, Edoardo Majno, ha illustrato gli elementi principali del piano, che riveste un ruolo fondamentale nella pianificazione dei percorsi assistenziali, per garantire una sempre maggiore appropriatezza degli interventi.



Evasione fiscale, Mattarella agli studenti: «Fenomeno indecente»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca