Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:00 METEO:PONTEDERA9°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 26 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Conte contestato al presidio degli studenti in piazza a Roma: «Quando eri al governo, ci hanno manganellato»

Lavoro mercoledì 03 giugno 2020 ore 17:27

Grillaia, Confesercenti si unisce al coro dei "No"

La discarica "La Grillaia"

Sempre più folto il fronte del no alla riapertura della discarica,, ora che ha ricevuto il parere positivo dalla giunta regionale



CHIANNI — “La discarica della Grillaia sarebbe un colpo mortale per l’economia di un intero territorio - questa la presa di posizione di Claudio Del Sarto, coordinatore per la Valdera di Confesercenti Toscana Nord - che fa della sostenibilità ambientale e delle unicità del paesaggio il proprio punto di forza. Ancor più adesso che si sta lentamente uscendo da una emergenza Covid 19 che sta lasciando pesanti conseguenze, forse anche irreparabili, su decine di piccole attività commerciali”.

Confesercenti si unisce così al coro di "No alla riapertura della discarica", che vede in prima fila i sindaci di Chianni e Terricciola, ora che la giunta regionale ha dato parere favorevole al progetto di "chiusura e messa in sicurezza" mediante il conferimento, per almeno dieci anni, di 270mila metri cubi di fibrocemento (eternit).

“Siamo in un momento drammatico – ha sottolineato Del Sarto – e pensare di modificare così pesantemente un territorio con una discarica, crediamo sia sbagliato. Ci auguriamo che la Regione comprenda le esigenze della comunità e del mondo imprenditoriale locale”. 

Mondo imprenditoriale che prenderà parte alla manifestazione contro la discarica con i rappresentanti del Centro commerciale naturale: “Dobbiamo difendere il nostro territorio da un intervento che sarebbe devastante – ha detto in proposito la presidente di Confesercenti Toscana Nord, Federica Salvoni -. Uno stravolgimento del paesaggio che è il punto di forza della nostra terra. Ancor più oggi con le attività commerciali di tutti i settori che ancora hanno poche certezze sul fatto di risollevarsi dall’emergenza Covid 19”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'eco-compattatore installato in largo Roma vuole incentivare il conferimento dei contenitori in pet con un sistema a premi: ecco quali in palio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alberto Arturo Vergani

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità