comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 21°23° 
Domani 18°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 13 luglio 2020
corriere tv
Coronavirus, in arrivo nuove disposizioni in vigore dal 14 luglio

Cronaca venerdì 15 gennaio 2016 ore 15:00

Abbandona figlia in auto per giocare alle slot

L'uomo, straniero di 41 anni, è stato arrestato per abbandono di minore. La piccola di 14 mesi è stata temporaneamente affidata ai servizi sociali



MONTOPOLI — Avrebbe lasciato la figlia di circa 14 mesi all'interno dell'auto appena fuori dal bar a Le Capanne per andare dentro a giocare alle slot machines.

L'uomo in questione, un operaio di 41 anni di origini senegalesi, è stato quindi arrestato questa mattina dai carabinieri di San Romano con l'accusa di abbandono di minore.

I militari sono intervenuti sul posto su segnalazione di alcuni cittadini che avrebbero assistito alla scena.

L'uomo aveva assistito alla nascita della terza figlia in ospedale, poi di mattina aveva accompagnato a scuola la bambina più grande ed era andato a trascorrere un po' di tempo al bar giocando al videopoker.

Dopo la convalida dell'arresto, l'operaio è stato rimesso in libertà. La piccola, dato che la madre, una donna italiana, è ancora ricoverata in ospedale per il parto, è stata temporaneamente affidata ai servizi sociali.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cultura

Attualità