QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10° 
Domani 10°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 14 dicembre 2019

Attualità mercoledì 19 luglio 2017 ore 12:07

"Montopoli è antifascista"

Jonathan Rimicci

Dura condanna da parte del consigliere Jonathan Rimicci alle azioni sul territorio dei militanti di Casapound, a cominciare da quella di questa notte



MONTOPOLI V.A. — "Non possiamo tollerare che gruppi fascisti operino sul nostro territorio senza che nessun dica o faccia niente" ha scritto Rimicci, coordinatore di ArticoloUno per il Valdarno inferiore e consigliere comunale con deleghe alle politiche giovanili.

L'intervento è scturito all'indomani di una nuova azione sul territorio dei militanti di CasaPound, i quali hanno rivendicato l'affissione nella notte di uno striscione contro le politche di accoglienza del territorio.

"Oggi uno striscione, ieri una intimidazione nella casa di don Armando Zappolini, domani? CasaPound opera furbescamente - ha proseguito - usando le questioni sociali per affermare i suoi veri valori, ovvero l'antisemitismo, la xenofobia e il culto della razza, noi tutto questo non lo possiamo tollerare! Il fascismo non deve trovare spazi, abbiamo diverse leggi che condannano il fascismo, facciamole rispettare". 

"Basta manipolare la quesitone dei migranti e rifugiati per una propria visibilità. Per quanto riguarda l'accoglienza - ha concluso Rimicci - Montopoli ha sempre fatto la sua parte in maniera egregia. Noi di Articolo Uno vigileremo ogni giorno affinché il focolare dell'antifascismo si sempre acceso e per far questo è indispensabile che tutte le forze politiche e associazionistiche, che si riconoscono nei principi antifascisti, siano forti e unite".



Tag

Sardine a Roma: la vista dall'alto di piazza San Giovanni

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Cronaca