comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 21°33° 
Domani 21°35° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 12 agosto 2020
corriere tv
La Puglia inaccessibile: da Miggiano a Castro dove le barche sono «sospese» sull'acqua

Attualità mercoledì 15 luglio 2020 ore 16:40

"Scuola: come ripartire?", incontro con Grieco

L'assessora regionale sarà a Montopoli per partecipare all'incontro “Scuola: come ripartire? Idee e proposte per i nostri studenti”



MONTOPOLI IN VAL D'ARNO — Venerdì 17 luglio, dalle 18,30 al campo sportivo “Bianco Bianchi” in via Bulignano a Montopoli, è in programma l’evento “Scuola: come ripartire? Idee e proposte per i nostri studenti”. Sarà un momento di confronto sul rientro scolastico del prossimo settembre che, viste le necessarie misure di sicurezza e di contenimento della diffusione del Covid-19, dovrà tenere conto di esigenze nuove, garantendo comunque a tutti i ragazzi e le ragazze del territorio il fondamentale diritto allo studio. 

"Un’iniziativa fortemente voluta dall’amministrazione comunale di Montopoli in val d’Arno - hanno sottolineato dal Municipio - data l’importanza del tema e che, nel Comprensorio del cuoio, costituisce una vera e propria opportunità per le famiglie, vista la partecipazione dell’assessora regionale all’Istruzione Cristina Grieco".

"Costruire una società migliore significa investire sulla scuola, sulla formazione e sulla crescita dei giovani – ha spiegato il sindaco Giovanni Capecchi – per questo, in vista di settembre, è fondamentale capire come avverrà il rientro, tenendo conto dei bisogni delle famiglie e degli studenti, che meritano risposte efficaci e tempestive". 

Oltre al sindaco e all’assessora Cristina Grieco, interverranno i consiglieri regionali eletti per la Provincia di Pisa

"In attesa di maggiori dettagli da parte del Ministero – ha aggiunto Capecchi – collaboreremo insieme alla Regione per capire come muoversi per garantire la frequentazione delle scuole e alle ragazze del nostro territorio, ai quali come amministrazione comunale continueremo ad assicurare il servizio di trasporto scolastico e di mensa".

Del resto, insieme alla dirigenza scolastica, l’amministrazione comunale sta lavorando da settimane per adeguare le scuole e i plessi alle normative che regoleranno il rientro in aula. "Questo evento vuole dare risposte ai genitori che, giustamente, si stanno domandando come i propri figli torneranno in classe – ha commentato Cristina Scali, assessora alla Scuola – le famiglie devono sapere come organizzarsi in vista del rientro a settembre, che rappresenta un tema centrale per i territori e le comunità".

Naturalmente, l’evento sarà sottoposto al protocollo anti-contagio e alle linee guida per la sicurezza per gli incontri pubblici. L’ingresso al campo sportivo sarà contingentato e potranno essere presenti, al massimo, 100 partecipanti. Grazie alla disposizione dei posti a sedere, sarà possibile inoltre mantenere il distanziamento sociale e procedere ai protocolli di sanificazione.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca