comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:10 METEO:PONTEDERA14°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 22 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Trump se ne va, il mondo può tirare un sospiro di sollievo

Cronaca martedì 10 gennaio 2017 ore 10:12

Accerchiati gli spacciatori dei boschi

L'uomo spacciava in un'area boschiva (foto d'archivio)

I carabinieri hanno arrestato un marocchino 22enne in un'area boschiva di Montecalvoli. Era in possesso di cocaina e hashish. Indagato un compagno



S. MARIA A MONTE — I carabinieri di Santa Maria a Monte hanno arrestato un marocchino 22enne, in Italia senza fissa dimora, per detenzione di stupefacenti. Era da diverso tempo che i militari effettuavano specifici servizi di controllo in un’area boschiva sita in località Montacalvoli, luogo noto per essere frequentato da stranieri dediti allo spaccio.

Durante l’osservazione, effettuata a debita distanza, i militari hanno notato la presenza di due soggetti il cui atteggiamento è parso subito sospetto, essendo in apparentemente attesa e con atteggiamento particolarmente guardingo; i carabinieri, che nel frattempo avevano cinturato la zona, hanno deciso di intervenire procedendo alla identificazione dei due marocchini e alla successiva perquisizione personale, rinvenendo, all’interno dello zainetto di uno dei due 1 chilo e 300 grammi di cocaina, 80 grammi di hashish, due bilancine di precisione, materiale per il confezionamento delle dosi e 2mila 700 euro, verosimilmente provento dell’attività di spaccio, il tutto sottoposto a sequestro penale.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato associato presso la casa circondariale di Pisa, mentre sono in corso ulteriori indagini per accertare eventuali responsabilità dell’altro connazionale.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca

Cronaca