Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PONTEDERA16°32°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 28 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Checco Zalone torna con un nuovo video (animato): «Sulla barca dell'oligarca»

Attualità sabato 11 luglio 2020 ore 10:46

Uscita Fipili chiusa per tre giorni per lavori

La Provincia di Pisa ha spiegato l'intervento in programma sulla Sp 44. Si inizi il 14 luglio ma la chiusura è prevista la settimana successiva



SANTA CROCE SULL'ARNO — Sono in programma lavori di bitumatura della SP 44 in corrispondenza dello svincolo della Fipili all'uscita Santa Croce Sull'Arno

Il tratto interessato dai lavori va dal chilometro 1+100, la rotatoria all'intersezione tra la Sp 70 (bretella del Cuoio) e la Sp 44 in località San Donato-Interporto fino alla rotatoria al chilometro 1+845 lato Ponte a Egola.

Da martedì 14 luglio prenderanno il via i lavori nei tratti dove è possibile procedere con la regolamentazione del traffico a senso unico alternato.

Nei giorni 20-21-22 luglio, poi, è prevista la chiusura totale dello svincolo della Fipili per permettere di eseguire i lavori sulle due rotatorie e sul cavalcavia nei tratti ove non è possibile istituire il senso unico alternato. Allo scopo di evitare che i mezzi pesanti percorrano le due rotatorie prima che sia trascorso il tempo sufficiente a garantire il raffreddamento dello strato di usura, è prevista la chiusura al traffico anche degli anelli giratori.

Le relative ordinanze sono emesse dalla Città metropolitana di Firenze e dalla Provincia di Pisa. Almeno 48 ore prima delle chiusure saranno installati i cartelli nei punti previsti, a cura dell'Impresa Giuliani. La Società AVR provvederà alla chiusura materiale dello svincolo ed ai preavvisi in FIPILI mediante pannelli a messaggio variabile.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono passati 50 anni da quando Giovanni Meini, Silvano Bibbiani, Rodolfo Taviani e Nicola Pisciscelli, fondarono l’azienda nel 1972. MPT plastica s.r.l., oggi rappresenta una realtà cardine nel settore della produzione di stampi e dello stampaggio ad iniezione di materie plastiche.
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità