comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:57 METEO:PONTEDERA14°18°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 24 ottobre 2020
corriere tv
Scontri a Napoli mentre De Magistris è in tv. La Annunziata: «Cosa ci fa qui?»

Attualità martedì 16 agosto 2016 ore 10:30

Il turismo diventa digitale con i cartelli QR Code

Il Comune ha installato nei punti di interesse artistico dei pannelli con il codice che, letto dallo smartphone, rimanda a una pagina web culturale



SANTA MARIA A MONTE — Il turismo della cittadina della Rocca si fa più digitale. Il Comune ha fatto installare nei punti di interesse artistico e culturale del paese 12 pannelli di indicazione e 12 pannelli di identificazione con sopra il codice QR (Quick Rosponse Code) in grado, se letto con lo smartphone, di rimandare a una pagina web del sito della rete museale del Valdarno.

“Un altro passo importante per costruire Smam, il borgo che vorrei si compie in questi giorni come già annunciato nei mesi scorsi - ha commentato il sindaco Ilaria Parrella -. Santa Maria a Monte si arricchisce della cartellonistica turistica necessaria per orientare coloro che decideranno di vistare il nostro bel centro storico. Una svolta tutta digitale”.

Sulla pagina web a cui si collegherà il cellulare si potranno trovare tutte le informazioni sui punti storici identificati in quella che diventa una vera e propria guida digitale. Un progetto innovativo realizzato dalla Rete museale del Valdarno, grazie anche ad un contributo della Regione Toscana, che ha lo scopo di dare al più ampio numero di cittadini e visitatori una migliore conoscenza e una più efficace fruizione dei beni culturali del territorio.

A Santa Maria a Monte i pannelli verranno installati alla Torre dell’Orologio, al Palazzo comunale, al Parco La Rocca, al Museo civico Beata Diana Giuntini, al Museo Casa Carducci, alla Torre di Castruccio, al Palazzo Scaramucci al Palazzo del Podestà, alla Pieve collegiata, a Casa Vincenzo Galilei, alla cisterna medievale, e all’oratorio Madonna delle Grazie.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Sport

Sport