comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:PONTEDERA10°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 02 dicembre 2020
corriere tv
Il Senato chiude l'audio a Casini mentre sta parlando e lui non la prende bene

Attualità giovedì 30 gennaio 2020 ore 16:49

La mensa scolastica apre a babbo e mamma

Si chiama "Genitori a pranzo" il progetto dell'amministrazione che inizia a febbraio. Sono previste due presentazioni dei menù



SANTA MARIA A MONTE — L'amministrazione comunale di Santa Maria a Monte gestisce il servizio mensa in forma diretta, attraverso una cucina scolastica di proprietà e cuochi dipendenti dell'ente. 

Per il Comune la mensa scolastica "deve essere considerata un importante e continuo momento di educazione e di promozione della salute diretto ai bambini e che coinvolge anche docenti e famiglie".

Questo coinvolgimento attivo, da quest’anno è reso possibile, con l’avvio di un nuovo progetto chiamato Genitori a Pranzo. In pratica i genitori, a rotazione, potranno partecipare alla mensa scolastica dei loro figli e condividere con loro il pranzo. I servizi scolastici hanno inviato un calendario preciso in tutte le scuole dell’Infanzia e Primarie e tale progetto avrà avvio a partire dal mese di febbraio.

"In tale mese, sono previste due presentazioni dei menù, anche questi sono momenti importanti per i genitori, perché attraverso questi incontri potranno assaggiare i menù e apprezzare la qualità del cibo offerto nella mensa scolastica con la presenza e consulenza della nutrizionista dell’Ente" ha detto la vicesindaco Manuale Del Grande, che ha la delega ai servizi educativi e scolastici.

Le date sono: Venerdì 7 Febbraio 2020 dalle ore 18:00 presso i refettori della Scuola Primaria del Capoluogo rivolto ai genitori delle scuole d’Infanzia e Primarie di Santa Maria a Monte, Cerretti e della scuola Paritaria Beata Diana Giuntini.

Venerdì 21 Febbraio 2020 dalle ore 18:00 presso la scuola Primaria di Ponticelli rivolto ai genitori delle scuole Primarie e Infanzia di Ponticelli, San Donato e Montecalvoli e asilo Nido La Coccinella.

Anche per quest’anno scolastico è stato avviato ed implementato a tutti i plessi delle scuole dell’Infanzia e a tutte le classi delle scuole Primarie, il progetto di educazione alimentare realizzato e gestito dalla Chef Cristina Pistolesi, che mira alla promozione di sane scelte alimentari e a buoni principi di alimentazione, con un corretto approccio alla frutta ed alla verdura da parte dei bambini stessi, che ne sono protagonisti attivi.

I progetti presentati e avviati nelle scuole sono i seguenti:

Scuole dell’Infanzia:COLORIAMO LA NOSTRA TAVOLA: Il minestrone a scuola. Attraverso un momento giocoso, ma attivo e concreto i bambini della scuola dell’infanzia, toccheranno da vicino le verdure, osservandole in base al colore, forma, sentendo l’odore, il sapore e i suoni che producono e realizzeranno la preparazione di un minestrone di verdure.

Scuola Primaria:

Classi Prime: LABORATORIO DEI SENSI e VISITA AL MERCATO RIONALE. E’ prevista un’uscita al mercato, che diventa l’occasione per coinvolgere i bambini a fare una spesa ragionata, a sviluppare il senso critico e a proporsi come consumatori attenti e consapevoli all’interno delle loro famiglie.

Classi Seconde, terze, quarte: LEZIONI SULLA CONOSCENZA DEGLI ALIMENTI E LE ABITUDINI ALIMENTARI. Verranno proposte delle lezioni come momenti giocosi e concreti finalizzati a favorire nei bambini la conoscienza degli alimenti, della loro stagionalità,delle loro caratteristiche, riportando le abitudini del bambino alla piramide alimentare.

Classi Quinte: LABORATORI DI CUCINA. PICCOLI CHEF IN CUCINA: Gli alunni delle classi quinte visiteranno la Cucina Scolastica Comunale e potranno preparare alcuni piatti. I bambini si cimenteranno con ricette sane e gustose e con spiegazioni divertenti sul cibo, verrà posta l’attenzione su quanto sia importante mangiare sano adoperando anche i prodotti del territorio,come la nostra patata Tosca, così afferma il Sindaco Ilaria Parrella, che ricorda anche il ruolo importante della Commissione mensa, che coadiuva e collabora in maniera partecipativa alle scelte relative alla redazione del menu’ scolastico e alle attività correlate all’educazione alimentare.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

CORONAVIRUS

Attualità