QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 27 gennaio 2020

Attualità sabato 20 giugno 2015 ore 17:20

Servizi di mensa e trasporto, via alle iscrizioni

"Alcune tariffe restano invariate - dice il sindaco Ilaria Parrella - mentre altre sono addirittura ribassate grazie a una nuova organizzazione"



SANTA MARIA A MONTE — Dal 22 giugno al 22 luglio sono aperte le iscrizioni ai servizi di mensa e trasporto del Comune per l’anno scolastico 2015/2016.

“Le tariffe del servizio di trasporto restano invariate rispetto allo scorso anno neppure dell’aumento istat - spiega il sindaco Ilaria Parrella -. Invece, grazie alla nuova riorganizzazione del servizio mensa del nostro Comune è possibile ribassare le tariffe del pasto dei ragazzi che frequentano la mensa. Gli oltre 980 utenti e le rispettive famiglie dal prossimo anno scolastico pagheranno il pasto 3,60 euro anziché 3,90. Come amministrazione abbiamo ritenuto necessario utilizzare il risparmio per l'abbattimento del costo del pasto, in maniera da andare incontro alle famiglie che devono affrontare, con sempre più difficoltà, i bilanci familiari”.

“La riduzione del costo del pasto rappresenta un piccolo ma importante aiuto a tutte le famiglie del nostro Comune soprattutto a quelle numerose che devono tutti i giorni affrontare le spese per far quadrare i bilanci familiari - aggiunge il vicesindaco e assessore alle Politiche scolastiche Manuela del Grande -. La riduzione della tariffa avviene per tutte le famiglie. Le nostre tariffe sono strutturate in modo che fino ad un isee di 3mila euro si paga 1 euro a pasto, nella fascia isee da 3001 a 7500 euro il costo è proporzionale e quindi la riduzione del costo sarà in proporzione per tutte le famiglie, oltre l'isee di 7501 il costo sarà di 3,60 euro per tutti".

Le iscrizioni possono essere effettuate all’Urp o l’ufficio servizi scolastici oppure on-line accedendo al sito del Comune di Santa Maria a monte (www.comune.santamariaamonte.pi.it).

“Si ricorda che in caso di famiglie con più di un figlio iscritto alla mensa del Comune di Santa Maria a monte, il più piccolo pagherà la tariffa intera mentre per gli altri il costo è ridotto alla metà. Pertanto se una famiglia ha 3 ragazzi iscritti alla mensa pagherà al massimo 3,60 euro per il figlio più piccolo e 1,80 per ciascuno degli altri. Questo per aiutare le famiglie numerose” conclude il sindaco Ilaria Parrella



Tag

Meloni: "Fratelli d'Italia vero vincitore delle elezioni"

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Attualità