QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 14° 
Domani 10°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 22 novembre 2019

Attualità venerdì 12 settembre 2014 ore 13:43

Torre Giulia, due giorni per la Palestina

Un'iniziativa di Arci Valdera e Arci Zona Cuoio. Il ricavato sarà devoluto a favore dei bambini di Gaza



MONTOPOLI — Il popolo palestinese sale alla cronaca nei momenti più terribili della sua storia. Delle condizioni infelici di vita in cui milioni di uomini, donne e bambini sono costretti a vivere ogni giorno non se ne parla. Eppure la causa della costante violazione dei diritti a cui questo popolo è sottoposto è di fronte a tutti: si chiama occupazione. Una strategia che ha molte facce che cambiano a seconda dei luoghi: trasferimento forzato di popolazione, demolizione di case e di infrastrutture palestinesi, impedimento dell'accesso all'acqua, limitazione della mobilità, aumento della costruzione di insediamenti illegali per i coloni. In Palestina, la frammentazione del territorio e la limitazione totale al movimento e alla libertà, come anche la violazione costante dei diritti delle persone, non permettono alla popolazione di vivere con dignità.

Per tutti questi motivi, l'Arci, da sempre in prima linea per il diritto del popolo palestinese ad esistere, sta portando avanti in questi mesi il manifesto “I say Palestina”: una serie di precise richieste al governo italiano affinché si faccia portavoce delle importanti conclusioni adottate dal Consiglio d'Europa nel maggio 2012, e dall'Unione Europea nel luglio 2012, come: condannare la politica di estensione sui territori palestinesi occupati delle colonie israeliane e la distruzione sistematica delle abitazioni e infrastrutture palestinesi; fermare gli arresti indiscriminati e garantire i diritti dei prigionieri; garantire l'apertura dei valichi da e per la striscia di Gaza per permettere il flusso di aiuti umanitari, merci e persone; garantire lo status di Gerusalemme Est come capitale dello stato di Palestina.

E proprio questa campagna nazionale sarà al centro, il prossimo fine settimana, di una due giorni tutta dedicata alla Palestina e organizzata da Arci Valdera e Arci Zona Cuoio al circolo “Torre Giulia” di San Romano, a Montopoli Val D'Arno. 

Due giorni intitolati “Time for Peace, time for Justice”, tempo per la pace, tempo per la giustizia, a meno di un mese dall'ultima operazione militare nella Striscia di Gaza. Tutto questo anche in vista della manifestazione nazionale per la pace indetta per il prossimo 21 settembre a Firenze.

Ecco il programma: 

-sabato 13 settembre - Circolo Arci Torre Giulia. Ore 21.30 - Proiezione del film-documentario "Palestina per principianti". A seguire dibattito con aggiornamenti in diretta da Gaza e dai territori occupati e lancio della manifestazione nazionale per la pace che si terrà a Firenze domenica 21 settembre 2014. Durante la serata sarà attivo il consueto servizio ristorante del circolo.

- domenica 14 settembre - Circolo Arci Torre Giulia. Ore 10 - Triangolare di calcio Memorial Renzo Maffei. Alla premiazione sarà presente il Presidente dell'Arci Toscana Gianluca Mengozzi. Ore 13 - Pranzo di solidarietà per la Palestina. Ore 16 - Dibattito pubblico A 30 anni dalla campagna "Salam ragazzi dell'ulivo", cosa è cambiato nel movimento di solidarietà per la Palestina. Partecipano Ali Rashid, Carla Cocilova (responsabile esteri Arci Toscana) ed un rappresentante di Defence for Children International in collegamento dalla Palestina.

I fondi raccolti andranno a finanziare le iniziative educative e di supporto psicosociale realizzate dal "Remedial Education Center" e rivolte ai bambini di Gaza che hanno vissuto e subito l'incubo dei bombardamenti. 



Elezioni Regionali, Di Maio: «Il Movimento non ha paura, correremo da soli»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cultura