QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 14° 
Domani 10°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 22 novembre 2019

Lavoro lunedì 12 maggio 2014 ore 19:31

​Da Pontedera a Parigi con le borse fatte con i tappi

Dai tappi di bottiglia creano borse. Il marchio tappobag, nato a Pontedera ora arriverà fino nella capitale della moda europea



PONTEDERA — In tempo di cultura del riuso e riciclaggio, fare qualche cosa con i rifiuti non solo è di moda, ma può diventare anche un fiorente businnes. E' quello che sta cercando di fare di riuscire a fare Stephaniè Lazzereschi che si è inventata la borse fatte di tappi che ora la porteranno fino a Parigi per presentare la sua invenzione alla settimana della Moda.

Nel 2012 Stephaniè Lazzereschi in arte Smiler, designer e fondatrice dell'associazione Let's Eco Party, si mise alla ricerca di un materiale di scarto da riutilizzare per creare un nuovo prodotto. Osservando il mondo dei rifiuti si è accorta dell'enorme quantità di tappi per bottiglie destinati alle discariche e che non avevano riutilizzo. Qui si è accesa la lampadina e Smiler ha iniziato a creare borse e accessori che avessero come particolarità i tappi delle bottiglie, il progetto ha preso il nome di TappoBag.

Michelle Guerrini, addetta alle pubbliche relazioni dell'associazione spiega: “Le borse e gli altri accessori TappoBag fin'ora sono state molto apprezzate, nel 2013 siamo state ospiti della settimana della moda di Berlino, per due volte siamo state selezionate per il Camden Lock Market a Londra e addirittura – continua Guerrini – a luglio andremo anche a Parigi, sempre per la settimana della moda”.

I tappi vengono raccolti ogni settimana nei locali della provincia di Pisa. Ogni borsa è costruita a mano e vengono impiegati da 20 a 230 tappi, che, invece di andare in discarica finiscono in questo nuovo oggetto di moda.

A corollario dell'originalità del progetto poi spiega il suo valore ambientalista: “L'impatto ambientale delle spedizioni è molto importante – spiega Guerrini - per questo motivo ad ogni borsa venduta piantiamo un albero, sostenendo i progetti Trees for the future”.



Tag

Elezioni Regionali, Di Maio: «Il Movimento non ha paura, correremo da soli»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cultura