QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10°10° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 13 novembre 2019

Attualità lunedì 20 aprile 2015 ore 15:15

Scrutatori, ultimi giorni per le domande

C'è tempo ancora fino al 27 aprile, priorità ai disoccupati. Ecco le informazioni per il voto domiciliare e per gli orari dell'anagrafe a Pontedera



PONTEDERA — Scade lunedì 27 aprile il termine ultimo, per quei cittadini già iscritti all'albo, per presentare la domanda di scrutatore ai seggi alle prossime elezioni regionali di maggio.

E' possibile scaricare il modulo dal sito del proprio Comune.

Per questa tornata elettorale, i posti al seggio verranno assegnati prioritariamente a cittadini disoccupati o inoccupati iscritti all'ufficio di collocamento e a coloro che sono in carico a locali sociali.

Le comunicazioni possono essere presentate via fax, via mail, via Pec, oppure a mano ai servizi demografici del Comune di residenza.

Per l’esercizio domiciliare del voto, invece, c'è tempo fino all'11 maggio per presentare l'apposita dichiarazione che attesta la volontà di esprimere il voto alla residenza, con allegato un certificato rilasciato dal funzionario medico dell'Asl che attesta l'esistenza di condizioni di infermità con prognosi di almeno sessanta giorni dalla data di rilascio del certificato, oppure di condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali.

In occasione delle elezioni regionali, i servizi demografici di Pontedera saranno aperti per il rilascio delle certificazioni e per l'espletamento degli altri servizi necessari ai relativi procedimenti elettorali. Oltre al normale orario di apertura al pubblico, saranno aperti nei giorni il 27, 28, 29 e 30 aprile dalle 8,30 alle 18, il primo maggio dalle 8 alle 20 e il 2 maggio dalle 8 alle 12.



Tag

Depistaggi Cucchi, parte civile su astensione giudice: «Questione di opportunità»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità