Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:PONTEDERA21°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 28 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Casellati contro Santangelo (M5S): «Lei è un grande maleducato, io l'ammonisco

Attualità giovedì 08 ottobre 2015 ore 18:35

Primo gestore idrico italiano per investimenti

Acque SpA del Basso Valdarno e il suo gruppo, per il settimo anno consecutivo, hanno pubblicato il proprio Bilancio di sostenibilità



EMPOLI — Lo scorso agosto Acque SpA, il gestore idrico del Basso Valdarno, e il suo gruppo – per il settimo anno consecutivo – hanno pubblicato il proprio Bilancio di Sostenibilità riferito all’anno 2014.

Da oggi è disponibile anche il così detto abstract, la sintesi del Bilancio in una versione chiara e semplice, arricchita di tante infografiche che hanno l’obiettivo di rendere immediatamente fruibili i principali contenuti del bilancio di sostenibilità: un documento che serve ad analizzare l’operato di un ente o di un’azienda valutandolo, oltre che dal punto di vista dell’efficienza economica, sulla base degli aspetti etici, ambientali e sociali. L’abstarct è disponibile in formato digitale sul sito http://sociale.acque.net, in versione sfogliabile e scaricabile. La versione cartacea è invece a disposizione di tutti gli utenti presso gli uffici al pubblico di Acque SpA.

Dal Bilancio e dall’abstract emergono con chiarezza alcuni dati relativi alla gestione di Acque SpA nel 2014: dalla forte propensione agli investimenti (Acque SpA è il primo gestore idrico italiano per investimenti procapite: 57€ contro la media nazionale di 36€) alla costante riduzione delle perdite sulla rete idrica (-27 per cento in dieci anni: da 16,48 metri cubi-giorno per chilometro di rete del 2004 al 12,02 ); dall’aumento dei controlli sull’acqua erogata (347mila parametri determinati nel 2014 contro i 228mila del 2010, con un tasso di conformità quasi del 100 per cento) al contenimento della spesa energetica e delle emissioni di CO2.

Dai risparmi economici per le famiglie grazie ai fontanelli (nell’ultimo anno sono stati erogati gratuitamente 37.5 milioni di litri di acqua di alta qualità, per un contro valore in acqua minerale stimato in 7,8 milioni di euro) al progressivo miglioramento degli indicatori nel rapporto con gli utenti (il tempo di attesa agli uffici di è 6,3 minuti contro la media nazionale di 16,2’; la funzionalità del call-center è al 95 per cento contro la media nazionale dell’87 per cento; indice di soddisfazione del 93,4 per cento; giudizio medio su Acque SpA di 7,2 su 10).

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono 9 i nuovi contagi accertati nelle ultime ore sul territorio della Valdera. I casi sono stati registrati in 4 comuni della zona
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Prof. Antonio Grasso

Mercoledì 27 Ottobre 2021
Onoranze funebri
MISERICORDIA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Imprese & Professioni

Politica

Attualità