QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 13° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 20 febbraio 2020

Cronaca venerdì 20 febbraio 2015 ore 17:15

Fugge dopo incidente. Trovato 12 giorni dopo

L'auto di Elviana Cottini dopo l'incidente. Foto da Fb
L'auto di Elviana Cottini dopo l'incidente. Foto da Fb

I carabinieri hanno rintracciato un 25enne che nella notte del 7 febbraio guidando aveva fatto tremila euro di danni a un'auto parcheggiata



PONSACCO — Forse non sarà capitato a voi, ma a qualche vostro conoscente. Ma se qualcuno dovesse subire un danno alla propria auto senza che chi lo fa si faccia vivo può prendere ispirazione dalla storia di Elviana Cottini.

La storia è successa a Ponsacco, in via Vanni. Inizia il 7 febbraio, di notte alle 3,45. Qualcuno urta violentemente nella macchina di Cottini, parcheggiata sotto casa. Cottini si accorge dell'urto la mattina seguente. L'auto della donna riporta danni per circa tremila euro nella parte posteriore.

Cottini non si da per vinta, denuncia il fatto ai carabinieri che iniziano il giro dei carrozzieri cercando un'auto da riparare di colore bianco.

La ricerca ha esito positivo e il 19 febbraio i carabinieri rintracciano un 25enne, autore dell'incidente. Cottini, che aveva sporto denuncia, l'ha ritirata dopo la compilazione del Cid. Questo il messaggio pubblicato da Elviana Cottini su Facebook: “I Carabinieri di Ponsacco hanno trovato il responsabile, che fortunatamente è assicurato. Ora ci penserà l'assicurazione a pagare gli ingenti danni alla mia auto. Grazie ai Carabinieri e a tutti coloro che si sono interessati per aiutarmi”.



Tag

Carpi, i ragazzi sui binari per sfida. «Stai lì che filmo tutto mentre arriva il treno»: tre minori identificati

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

Politica