comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:PONTEDERA7°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 16 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'usura al tempo del Covid: così le mafie stanno soffocando l'economia | Roberto Saviano

Attualità martedì 17 febbraio 2015 ore 10:20

​Furbetti dei ticket, l’Asl scrive a 1300 morosi

Questo il numero emerso dai controlli dell’azienda sanitaria per gli anni 2008 e 2014. Presto partiranno le verifiche degli anni compresi



PONTEDERA — Sono circa 1300 gli avvisi che l’Asl 5 sta spedendo in questi giorni soprattutto in Valdera e Valdicecina per richiedere i ticket del pronto soccorso (codici bianchi e azzurri) mai riscossi. Di questi, circa ottocento sono riferiti al 2008 e altri cinquecento al 2014. In euro, 25mila più 15mila direttamente nelle casse dell’azienda sanitaria.

A breve, la sezione Asl della Valdera eseguirà le verifiche anche degli anni 2009, 2010, 2011, 2012, 2013. Considerando i dati dei morosi emersi fino ad ora, i verbali potrebbero arrivare a oltre cinquemila.

Chi vuole maggiori informazioni, può rivolgersi all’Urp dell’ospedale Lotti esibendo la cartella che ha ricevuto a casa.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Politica

Cronaca

Sport