QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12°15° 
Domani 11°14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 16 dicembre 2019

Cronaca martedì 17 giugno 2014 ore 17:05

Gassificatore di Gello, il M5S incalza Millozzi

Venerdì sera ci sarà l'assemblea pubblica organizzata dai grillini sulla questione dell'impianto di smaltimento, è invitato anche il sindaco Millozzi



PONTEDERA — Passate le elezioni che hanno riconfermato il centrosinistra con il sindaco Millozzi alla guida del comune di Pontedera e hanno permesso agli esponenti del Movimento cinque stelle di avere per la prima volta una rappresentanza politica in consiglio comunale all'opposizione, la dialettica politica entra subito nel vivo. I grillini sono pronti a dare battagli a e incalzano subito Millozzi sulla questione del gassificatore di Gello, anche con un incontro pubblico che si terrà venerdì prossimo proprio su questo argomento.

“La prima questione che ci preme affrontare – dicono i grillini - è quella del gassificatore di rifiuti di , che il Pd ha tenuto sotto sale per tutta la campagna elettorale. Per noi non c’e differenza fra prima e dopo. Per questo da fine giugno, approfittando della stagione, ricominceremo con i banchini informativi e per questo il 20 giugno, venerdì prossimo alle 21,30 faremo un incontro presso lo spazio verde Il Campino , proprio a Gello, e non in centro, perché è lì che vogliono costruire il gassificatore”. All'incontro ci sarà anche il parlamentare Alberto Zolezzi che siede nella commissione ambiente della Camera ed è un medico che sta seguendo la questione a livello nazionale.

“Poiché la questione non è assolutamente chiarita – continuano i grillini -, vorremmo ripartire da lì e andare avanti, perché quello che ci interessa veramente è dare delle spiegazioni ai cittadini, quei cittadini che puntualmente si tenta di coinvolgere quando si ha bisogno del loro voto, ma che poi vengono puntualmente lasciati soli il giorno dopo le elezioni”.

“L'unico caso in cui siamo riusciti a fare delle domande sulll'argomento è stato un incontro del Pd proprio a Gello, Millozzi ha risposto citando documenti vecchi di cinque anni e una proposta di legge pro-lobby appoggiata dal Pd, appunto. Ovviamente Millozzi non ha affrontato nel merito la questione e non ha permesso nessuna replica alle sue affermazioni in quella sede, abbandonando frettolosamente la sala e lasciando che Pasquinucci la buttasse in caciara”.

“Ovviamente – dicono i grillini – venerdì sera abbiamo invitato anche il sindaco Millozzi, il dirigente Parrini, tutti i componenti dell’ ufficio ambiente del Comune e anche il presidente di Geofor Paolo Marconcini, e ci auguriamo che vogliano essere presenti, perché di fronte all’interesse pubblico e alla salvaguardia dell’ambiente non c'è incentivo che tenga, soprattutto se, come vedremo insieme, ci sono alternative migliori”.

Ci auguriamo che gli abitanti di Gello, Santa Lucia, Pardossi, Lavaiano, La Borra, e di tutta Pontedera partecipino a questo incontro, visto che si parla del loro futuro e di quello dei loro figli.



Tag

Cosa vedeva Santori dal palco e le proposte delle sardine

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Cronaca

Sport