QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10°10° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 13 novembre 2019

Attualità giovedì 16 ottobre 2014 ore 19:10

Giovani Sì comincia dal servizio civile

Sara Bandecchi, Mattia Belli, Liviana Canovai
Sara Bandecchi, Mattia Belli, Liviana Canovai

Domattina alle 11,30 al cinema Agorà il primo appuntamento per illustrare i dettagli del bando per gli under 30. In programma anche altri incontri



PONTEDERA — Giovani sì a Pontedera si fa in tre attraverso vari momenti informativi per far conoscere le opportunità del progetto promosso e finanziato dalla regione Toscana. Si tratta di una serie di incontri organizzati dal Comune, dall'Arci Valdera, e dall'Informa Giovani per esporre le varie opportunità che i bandi Giovani sì offrono. Il primo appuntamento è in calendario per domani mattina venerdì 17 al cinema Agorà, dove dai soggetti coinvolti nella promozione degli eventi verranno illustrati i dettagli del bando riferito al servizio civile in Valdera e in provincia di Pisa. “Al momento ha spiegato Sara Bandecchi, presidente di Arci servizio Civile - sono già arrivate molte domande. Su Pontedera sono disponibili 15 posti e a questi si aggiungeranno anche quelli messi a disposizione dagli altri soggetti coinvolti in tutta la provincia di Pisa tra cui: Arci, Uisp, Auser, Coopertiva Arnera, Arci ragazzi, Agorà, Poliedro e molti altri. Il servizio civile, grazie alla legge regionale in Toscana è rivolto oltre che agli under 30 anche ai diversamente abili under 35 e ai cittadini stranieri residenti in regione”.

Gli appuntamenti con Giovani Sì a Pontedera però non si fermano qui. Sono previsti cinque incontri nelle scuole a partire dal 8 novembre fino al 6 dicembre e altri appuntamenti come quello dell'Agorà, i focus. “Noi vogliamo che i giovani di Pontedera siano informati – ha spiegato l'assessore Liviana Canovai – delle opportunità che vengono offerte in questi momenti, anche difficili attraverso i bandi della Regione. È fondamentale informarli perché non dicano un domani ho perso un'opportunità perché non lo sapevo. I principali punti dove si possono reperire le informazioni sui molteplici bandi sono l'informa Giovani del comune, vicino alla biblioteca Gronchi, l'Arci”.

Durante la conferenza stampa Mattia Belli, il consigliere comunale con delega ai giovani, ha inoltre ricordato l'importanza del progetto Giovani Sì e delle opportunità che offre. “Il bando per il servizio civile è il primo in scadenza a fine ottobre , ma Giovani sì comprende anche opportunità di tirocinio, per questo abbiamo previsto due incontri per metter in realzione la domanda delle aziende e giovani interessati, il bando per l'acquisto della casa per i giovani, fare impresa dedicato alle star up,il lavoro, la formazione e lo studio, molte opportunità che devono essere via via divulgate ai destinatari. Per questo oltre ai focus come quello di domani e agli incontri nella scuole, abbiamo previsto anche altri momenti informativi con appositi sportelli mobili a cominciare dal centro il Poliedro”.  



Tag

Clinton incontra Zingaretti a New York: "Sono così felice di vederti, Thank you!"

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità