QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 16°17° 
Domani 12°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 19 settembre 2019

Lavoro martedì 07 gennaio 2014 ore 11:55

Gli studenti del Fermi ospiti di Uno Mattina

La scuola è un'eccellenza per il rapporto che ha instaurato con il mondo del lavoro, il 50% degli studenti dopo il diploma trova un collocamento



PONTEDERA — L'istituto tecnico Fermi di Pontedera è un'eccellenza nel mondo scolastico e anche in quello del lavoro, tanto che gli studenti e la scuola sono stati argomento di un servizio della trasmissione “Uno Mattina”, andato in onda su Rai Uno oggi (7 gennaio). La troupe Rai durante le riprese girate qualche settimana fa ha documentato il rapporto che esiste tra la scuola e il mondo del lavoro, in particolare le aziende, dove gli studenti fin dal primo anno cominciano a fare esperienze formative per geometri e ragionieri, recentemente poi la scuola ha attivato anche il corso per diventare periti agrari. Una ricetta, quella della sinergia tra scuola e mondo del lavoro, promossa dalla preside Cristina Cosci che spiega: “Siamo stati oggetto di un servizio di Uno Mattina, perché i giornalisti della Rai hanno ritenuto interessante il fatto che gran parte dei nostri diplomati riesca subito a trovare lavoro, con molta più facilità rispetto a chi esce da altre scuole. Probabilmente questa sinergia che abbiamo sviluppato con il mondo del lavoro ci permette di creare studenti più flessibili e in parte già inseriti nelle aziende. Poi ovviamente dopo un certo limite entrano in campo le singole attitudini degli individui. Durate la produzione del servizio – racconta la preside – la troupe ha intervistato molti studenti e ha seguito i ragazzi durante una visita in un'azienda. Alla fine sono state messe in onda le interviste con due studenti Davide D'Amico e Edoardo Pratelli”.

Secondo le statistiche elaborate pochi anni fa dal Ministero dell'Istruzione, circa il 50% dei ragionieri che escono dal Fermi di Pontedera, in breve tempo si collocano nel mondo del lavoro, sia pure iniziando con contratti a termine e condizioni di precariato, però lavorano, mentre l'altro 50% continua gli studi universitari.

Statistica pressappoco uguale anche per i geometri. Qui sono un po' meno quelli che proseguono gli studi universitari e ultimamente è un po' più difficile collocarsi nel mondo del lavoro per la crisi del mercato edilizio, ma comunque buona parte riesce a trovare un'occupazione.  

ITCG "E Fermi" Pontedera Uno Mattina Rai 1 - Davide D'Amico - 07 gennaio 2014
TCG E Fermi Pontedera - Mozzi2503 - 17 marzo 2010


Tag

Scissione Pd, Letta: «Governo meno forte. Conte preoccupato visto che Renzi lo ha rassicurato»

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Sport

Sport

Cronaca