QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12°15° 
Domani 11°14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 16 dicembre 2019

Cronaca mercoledì 12 febbraio 2014 ore 18:50

Gli studenti del liceo Montale partono per la Svezia

Gli studenti della seconda Dl del liceo Eugenio Montale di Pontedera
Gli studenti della seconda Dl del liceo Eugenio Montale di Pontedera

Due progetti didattici porteranno due classi nel paese scandinavo



PONTEDERA — Due i progetti che porteranno i ragazzi del liceo Eugenio Montale di Pontedera in Svezia per fargli approfondire le conoscenze scolastiche e acquisirne di nuove. Il primo riguarda lo scambio culturale che quest'anno si svolgerà per il secondo anno consecutivo in Svezia, nella città di Östersund, capitale degli sport invernali. La classe che partirà è la seconda D l del corso di studi linguistico che vedete nella foto e sarà ospitata per una settimana dalle famiglie svedesi.

“I ragazzi frequenteranno la scuola estera durante il soggiorno con l'obiettivo di migliorare la lingua inglese - dice il professor Stefano Tani che si occupa dello scambio - ed ospiteranno i compagni svedesi il prossimo anno”. Quest'esperienza formativa all'estero da sicuramente un gran valore aggiunto agli studenti del liceo. Sono molti i progetti a cui si sta dedicando la scuola per implementare la conoscenza delle lingue straniere dei ragazzi cercando di colmare quello che è un ritardo "storico" per le scuole italiane rispetto a quelle europee, la conoscenza delle lingue.

L'altro progetto che riguarda i rapporti tra studenti del liceo Eugenio Montale e il mondo scandinavo è quello della mobilità regionale e fa parte del pacchetto di progetti finanziati con i fondi Erasmus dall'Unione Europea, attraverso la Regione Toscana. I ragazzi di una classe quarta, del liceo pontederese, che segue l'indirizzo scienze umane (ex liceo pedagogico), partirà per Skovde il primo aprile e vi resteranno per 15 giorni. Questo progetto va avanti da quattro anni ed ogni anno si affrontano temi diversi che hanno a che fare con le scienze umane.



Tag

Cosa vedeva Santori dal palco e le proposte delle sardine

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Sport