Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PONTEDERA19°27°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 02 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Vanessa Ferrari: «Puntavo all'oro, ma è arrivato un bellissimo argento. Più di così non potevo fare»

Cronaca giovedì 05 febbraio 2015 ore 00:10

I ladri colpiscono ancora a Fabbrica

Dopo il doppio colpo di pochi giorni fa i malviventi hanno visitato la casa di una donna che in quel momento si trovava all'ospedale



PECCIOLI — Ladri a Fabbrica di Peccioli, di nuovo. Questa volta hanno colpito in via della chiesa nella casa di una donna anziana che in quel momento si trovava ricoverata all'ospedale. A scoprire la visita dei topi d'appartamento un parente della donna, andato nella casa forse per recuperare qualche indumento.

Ma l'uomo quando ha provato ad aprire la porta non è riuscito a entrare. Allora ha chiamato un fabbro ma neanche con gli utensili del mestiere sono riusciti a scardinare la porta. I due allora sono entrati da una porta sul retro, lì hanno capito: i ladri avevano messo a soqquadro l'appartamento, portando via poche cose di valore.

La porta principale della casa era chiusa perché i malviventi, nel forzarla per entrare l'avevano rotta. Così, al momento di uscire hanno serrato l'infisso con un palo, allontanandosi dalla stessa porta da dove sono entrati il fabbro e il parente della donna.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nuove positività in 6 comuni del territorio. Non si registrano nuovi decessi collegabili al virus. In Toscana i nuovi positivi sono 702
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Giovanna Becherini Ved. Battini

Lunedì 02 Agosto 2021
Onoranze funebri
MISERICORDIA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità