QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 9° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 13 novembre 2019

Attualità venerdì 14 aprile 2017 ore 16:15

Al Triangolo verde in memoria di Falcone

Un momento dell'incontro

Belvedere spa e i Comuni del Parco Alta Valdera e Pontedera presentano il libro sugli anni della lotta a Cosa Nostra scritto dal generale Pellegrini



PECCIOLI — Una serata con accompagnamento musicale per ripercorrere i duri anni della lotta alla Mafia e delle stragi attraverso le pagine di un libro firmato da chi, quella guerra, la visse in prima persona. Sono questi i due punti cardinali dell'iniziativa di Belvedere spa, organizzata con i Comuni dell’Unione Parco Alta Valdera ed il Comune di Pontedera.

I sindaci si sono incontrati oggi a Peccioli per un pranzo di lavoro con la stampa: Simone Millozzi, Alessio Barbafieri, Giacomo Tarrini Renzo Macelloni. Accanto a loro c'era anche Fabio Tommasini, tenente antimafia a Palermo dall 1980 al 1985 e colonnello dei carabinieri in congedo, che oggi risiede a Peccioli.

L'evento si svolgerà venerdì 21 aprile al Triangolo Verde di Legoli, con la presentazione del libro Noi, gli uomini di Falcone, un autentico racconto della “seconda guerra di mafia” scritto dal Generale dei Carabinieri Angiolo Pellegrini con la collaborazione del giornalista Francesco Condolucci, prefazione di Attilio Bolzoni, edito da Sperling&Kupfer.

Il libro è uno spaccato di storia degli anni 80 e 90 e di una Palermo attraversata da una guerra a Cosa Nostra che un manipolo di uomini coraggiosi "rischiarono di vincere”.

La serata si aprirà alle 18. Inizio musicale con la vocalist siciliana Tiziana Picone, accompagnata al pianoforte dal maestro Andrea Senesi, che interpreterà tra l’altro brani di Ennio Morricone (il sottofondo musicale proseguirà durante lo svolgimento della cena).

Previsto un angolo lettura a cura dell’artista Maria Paola Manetti che leggerà passi della lettera che Rosaria Costa, vedova dell'agente Vito Schifani morto nell’attentato a Giovanni Falcone, lesse in occasione dei funerali. Presentazione del libro con apertura lavori alla presenza di Luigi Vicinanza,direttore de Il Tirreno, del caporedattore Cristiano Marcacci, di Giampaolo Grassi giornalista ANSA, di Renzo Macelloni,sindaco di Peccioli, Simone Millozzi,sindaco di Pontedera e Silvano Crecchi, presidente di Belvedere Spa.

Saranno presenti i sindaci dell’Unione Parco Alta Valdera: Maria Antonietta Fais (Terricciola) Alessio Barbafieri (Lajatico) e Giacomo Tarrini (Chianni) sarà presente Fabio Tommasini il “Tenente Thomas” dell’antimafia di Palermo oggi residente a Peccioli.

Seguirà una cena di beneficenza con prodotti toscani e siciliani il cui ricavato andrà a sostegno dell'iniziativa Adottiamo un piccolo comune colpito dal terremoto, idea dei Comuni dell'Unione Parco Alta Valdera, in sinergia con le Misericordie dei propri territori, che hanno avviato una serie di iniziative in aiuto alle popolazioni colpite dal terremoto (costo: 15 euro).

Prenotazione obbligatoria entro il 19 aprile: 0587 672072 o info@belvedere.peccioli.net



Tag

Sotis incalza Salvini: «Fa paragone operai Ilva-Balotelli ma deve andare in Parlamento a discuterne»

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Cronaca