QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10° 
Domani 11°14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 06 dicembre 2019

Lavoro venerdì 25 settembre 2015 ore 12:36

Il liquore di Forcoli sul tetto del mondo

La crema di meloncello dei Morelli sbanca in Cina ad un concorso internazionale, la grappa ai primi posti in Italia tra gli intenditori



PALAIA — Grande soddisfazione nel liquorificio Morelli per la vittoria al “Concours mondial spirits selection 2015” di Bruxelles, svoltosi in Cina, a Guiyang, dal 26 al 28 agosto 2015. 

I risultati, da poco diffusi, vedono l’azienda forcolese raggiungere il risultato grazie a una crema di meloncello che ha conquistato gli 83  degustatori di superalcolici, giunti in rappresentanza di 23 nazionalità diverse. Nell’edizione di quest'anno erano circa 1400 i prodotti in gara, provenienti da 44 paesi, giudicati da una selezione dei migliori   degustatori al mondo.

Nonostante la varietà degli alcolici, il liquorificio Morelli è riuscito a portare a casa il secondo posto. Il concorso di Bruxelles ormai è un appuntamento fisso per l’azienda, che da anni vi partecipa con successo.
Nel 2012, proprio in occasione del concorso mondiale, furono premiate con la medaglia d’oro la grappa 50 e 50 barrique e l’arancino Morelli. Nella stessa edizione la grappa Centenario conquistò la medaglia
d’argento, mentre lo scorso anno a vincere l’oro è stato il Limoncino.
A completare il quadro delle vittorie settembrine c'è la medaglia d’argento ottenuta al 32esimo concorso nazionale “Premio Alambicco d’oro 2015” organizzato dall’associazione nazionale Assaggiatori grappe, vinta appunto dalla Grappa 98 invecchiata centenario. Nell’azienda di Forcoli, adesso, non resta che brindare.



Tag

Governo, Conte: «Per Renzi è a rischio? Lui pessimista cosmico»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Sport