QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12°12° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 14 novembre 2019

Cronaca martedì 12 agosto 2014 ore 11:52

Teatro del Silenzio invaso dai rifiuti

Poche settimane dopo il concerto nell'arena di Lajatico campeggiano bombolette spray, vetri rotti e sacchi neri



LAJATICO — A tre settimane dal concerto del 20 luglio il Teatro del Silenzio è ancora invaso dai rifiuti della sera dei fasti, la sera del concerto di Andrea Bocelli e Placido Domingo. Migliaia di petali di plastica utilizzati per le scenografie, bottiglie, sacchi dell'immondizia, vetri rotti e altri materiali in parte provenienti dalle scenografie che con la natura e il paesaggio toscano hanno poco a che fare.


E pensare che qui ogni giorno arrivano turisti per visitare questo luogo carico di scorci e dimensioni uniche che lo rendono famoso in tutto il mondo, anche quando non vi canta Andrea Bocelli. Anzi qui il tenore di Lajatico a dirla tutta, canta una volta ogni anno e proprio per questo si chiama Teatro del Silenzio. 

Proprio in questi giorni alcuni turisti sono arrivati per visitare l'arena costruita sulle colline di Lajatico e dopo aver visto lo spettacolo dell'incuria si sono rivolti a QuiNewsValdera dicendo: “In questi giorni di agosto, siamo arrivati al Teatro in un'area immersa nella natura - raccontano i visitatori - e lo abbiamo trovato sporco e abbandonato all'incuria. Uno spettacolo contraddittorio - continuano i turisti - intorno al laghetto che fa da sfondo al palco ci sono ancora vari rifiuti usati per la scenografia del concerto" .

Insomma dopo il concerto di Bocelli forse qualcuno si è dimenticato di pulire il Teatro che dovrebbe essere uno dei salotti buoni della Valdera. Speriamo che alla cosa venga posto rimedio quanto prima per non pregiudicare l'immagine dell'intero territorio e rischiare di fare una cattiva promozione al prossimo concerto che se gli organizzatori seguiranno la tradizione, si svolgerà tra circa un anno.



Tag

Venezia sott'acqua, la peggiore marea degli ultimi 50 anni: le immagini dall'elicottero

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Cronaca

Attualità