QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 16°25° 
Domani 14°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 21 settembre 2019

Attualità lunedì 06 luglio 2015 ore 15:00

Indagine europea, il Comune cerca due rilevatori

Gli incaricati dovranno intervistare le famiglie del territorio per un report sulla salute. Si può presentare domanda fino al 13 luglio



SANTA MARIA A MONTE — L'amministrazione comunale è in cerca di due rilevatori che svolgano l'Indagine Europea sulla Salute.

I candidati a cui interessa il report, possono fare domanda di partecipazione all'ufficio protocollo entro le 13 del 13 luglio.

"La selezione - spiegano dal Comune - avverrà tra persone che offrano il massimo affidamento sia in ordine alla loro preparazione professionale, sia alla loro capacità di instaurare con le famiglie campione rapporti di fiducia che garantiscano la collaborazione degli intervistati. Inoltre sarà tenuto conto della disponibilità a collaborare e della serietà dimostrata nelle precedenti occasioni di lavoro per lo svolgimento di indagini Istat".

Per l’attività di intervista è inoltre previsto un compenso di 40 euro per ogni famiglia assegnata (minimo 13), intervistata e monitorata.

I candidati dovranno possedere alcuni requisti: età non inferiore a 18 anni, titolo di studio non inferiore al diploma di scuola media superiore o titolo di studio equiparato, disponibilità agli spostamenti per raggiungere i domicili delle famiglie da intervistare, godimento dei diritti politici, fedina penale pulita e, per gli appartenenti ad altri Paesi, conoscenza parlata e scritta della lingua italiana.

Verranno inoltre preferite persone disoccupate.

Altri requisiti preferenziali potranno essere: precedenti esperienze lavorative nell'effettuazione di interviste realizzate con tecnica faccia a faccia, precedenti esperienze lavorative e/o personali che evidenzino competenze relazionali, di assistenza e di servizio, precedenti esperienze di lavoro o formative inerenti indagini statistiche, capacità comunicative, assunzione e mantenimento dell'impegno, disponibilità alla collaborazione.

I candidati dovranno presentare domanda con un apposito stampato pubblicato sul sito del Comune di Santa Maria a Monte, la selezione avverrà previo colloquio tenuto da apposita commissione individuata dall’ente.



Tag

Il premier Conte ad Atreju: «Mai frequentato il Pd e mai avuto la loro tessera»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cultura