QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 14°21° 
Domani 11°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 19 ottobre 2019

Sport martedì 04 novembre 2014 ore 07:00

Indiani "Avremmo meritato il pareggio"

I tifosi granata ad Ascoli

Parla il mister granata dopo la sconfitta di Ascoli. Vettori si prende le sue responsabilità



PONTEDERA — Non fa una piega l'analisi di mister Indiani nel post partita di Ascoli-Pontedera, big match dell'undicesimo turno del girone B di Lega Pro che ha consegnato ai marchigiani la vetta della classifica e condannato i toscani alla seconda sconfitta stagionale. 

Un'analisi sintetica ma puntuale: "Sono dispiaciuto per la svista arbitrale, il gol di Madrigali era palesemente regolare. Ma soprattutto sono dispiaciuto per la disattenzione difensiva che ha portato alla rete decisiva di Mustacchio. Alla fine però avremmo meritato il pareggio".

Il doppio riferimento è al signor Dei Giudici e a Federico Vettori, rispettivamente il direttore di gara e il veterano difensore della retroguardia granata: se il primo non si è preso la responsabilità di convalidare la segnatura invalidata dall'assistente, il secondo, da grande uomo e vero trascinatore, ha ammesso le sue colpe chiedendo pubblicamente scusa per l'errore di posizionamento in occasione dell'1-0.


Una piccola sbavatura pagata a caro prezzo che però non cancella una prestazione corale di spessore: il Pontedera ha giocato alla pari contro uno dei club candidati alla promozione diretta, oltretutto a domicilio in un "Del Duca" con oltre 5000 spettatori.


Questo è quello che conta. Quello da cui bisogna ripartire.

(g.c)



Tag

Salvini scavalca le transenne e abbraccia i manifestanti di Piazza San Giovanni

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità