comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:36 METEO:PONTEDERA16°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 29 novembre 2020
corriere tv
Guerra civile a Parigi, manifestanti danno fuoco alla Banque de France

Attualità martedì 30 aprile 2013 ore 12:50

La Asl 5 senza vaccini per la meningite



La protesta lanciata da una giovane mamma. Slitta il vaccino che si somministra a 13 mesi

VALDERA – “La Asl non ha vaccini sufficienti contro la meningite”. Il grido di allarme è stato lanciato su facebook da una giovane mamma dell’Alta Valdera e che ha un bambino di appena un anno. Arrivato il momento di fare richiesta per il vaccino del 13esimo mese la mamma si è sentita dire dagli uffici della Asl 5, che i vaccini erano finiti e che le dosi non bastano a coprire tutte le richieste della popolazione. Quando potrà fare il vaccino suo figlio? Non si sa. La vaccinazione dei 13 mesi potrebbe slittare a 15 o forse a quando il bambino sarà più grande. A far arrabbiare la giovane, che ha lanciato la protesta anche sui social network ottenendo molti consensi, è stata la superficialità – a suo dire - con la quale la questione è stata affrontata dalla Asl. Dal centro prenotazioni, è arrivata una risposta chiara: “Non possiamo farci niente”. “Ancora tagli e questa volta sulla salute dei bambini” dice la mamma, arrabbiata per questa irregolarità nell’approvvigionamento di vaccini della Asl 5.


Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

QUI eBook

CORONAVIRUS