QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11°15° 
Domani 20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 19 aprile 2019

Sport lunedì 06 gennaio 2014 ore 13:00

​La Befana porta un defibrillatore al Volley Peccioli

Aurora consegna il defibrillatore al presidente del Volley Peccioli

L'apparecchio è stato donato alla società dall’associazione benefica “Giuseppe Morelli” durante la tradizionale festa d’Epifania



PECCIOLI — Non una calza piena di dolci, ma un defibrillatore portatile. Questo il dono che il Volley Peccioli ha ricevuto per l’Epifania 2014. Uno strumento d’emergenza obbligatorio ormai in tutti i luoghi di sport e aggregazione che l’associazione benefica nata in ricordo di Giuseppe Morelli, stimato giocatore e allenatore di calcio deceduto nel 2012 a Forcoli, ha voluto donare alla società pallavolistica in occasione della tradizionale festa di Befana che si è tenuta ieri sera, domenica 5 gennaio, al Triangolo Verde nell’impianto di smaltimento rifiuti di Legoli.

È stata la figlia di Giuseppe e pallavolista a Peccioli, Aurora, a consegnare nelle mani del presidente della società Alessio Merlini il defibrillatore che verrà messo nella palestra in via Sabatini.

Come ogni anno, tutto il gruppo sportivo con la dirigenza, le sue oltre 150 atlete e le famiglie, hanno trascorso insieme l’ultima festività natalizia. Una grande cena, foto delle glorie passate, la tradizionale lotteria a premi, l’arrivo di una Befana molto generosa, una discoteca per i più piccoli e anche uno spettacolo pirotecnico a concludere la serata. Fra gli oltre 350 partecipanti alla festa d’Epifania del Volley Peccioli c’erano anche il presidente della Belvedere Renzo Macelloni e i sindaci di Peccioli e Lajatico, Silvano Crecchi e Fabio Tedeschi.

Dopo il gemellaggio con la pallavolo di Forcoli infatti, è arrivato anche l’accordo che farà nascere a Lajatico una squadra di minivolley gestita proprio dal Volley Peccioli. A fare l’annuncio durante la cena sono stati il presidente della società Alessio Merlini e il direttore sportivo Rodolfo Casati che, assieme a tutto il direttivo che ha organizzato la serata, hanno ringraziato l’associazione, le atlete e tutti i numerosi amici.

Anna Dainelli
© Riproduzione riservata



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Sport

Cronaca

Cronaca