Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:PONTEDERA20°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 06 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Omicidio Cerciello, la vedova in lacrime: «Questa sentenza non mi riporterà Mario»

Politica venerdì 21 marzo 2014 ore 19:14

La lista Per la Gente incontra i cittadini

Aldo Armellin il candidato sindaco di Per la Gente
Aldo Armellin il candidato sindaco di Per la Gente

Il candidato sindaco Aldo Armellin: "La gente chiede più dialogo con il sindaco e correttivi sull'urbanistica"



CALCINAIA — Dopo gli appuntamenti di con i cittadini con cui il candidato sindaco della lista Per la Gente Aldo Armellin che si è confrontato con i cittadini di Calcinaia e Fornacette. Il movimento traccia un primo bilancio della principali sollecitazioni raccolte dai cittadini. “Sono emersi tre aspetti dagli incontro con i cittadini” - dicono dalla lista civica Per la Gente. “Come problema di fondo – spiegano i sostenitori di Armellin - è emersa una sostanziale assenza di dialogo con il sindaco attuale che nella campagna elettorale del 2009 dichiarava di voler “ stare tra le persone” e un atteggiamento di sufficienza durante i colloqui, sottraendosi, in taluni casi, al confronto. Il primo concreto problema evidenziato riguarda la sicurezza nel nostro comune in modo particolare dopo gli ultimi eventi criminosi avvenuti addirittura in centro a Calcinaia. Il secondo problema – continua la parte di Armellin - riguarda l’eccessiva cementificazione che le ultime giunte hanno attuato in maniera indiscriminata. Molti edifici sono stati creati senza un razionale sviluppo viario. Pur di edificare si è tralasciato l’aspetto organizzativo del territorio con il conseguente risultato che in molte parti del comune risultano mancare parcheggi, fognature e strade opportunamente dimensionate. I cittadini chiedono un cambio di mentalità per la soluzione delle problematiche esposte e anche di persone, poiché temono che chi ha governato finora, non possa essere in grado di migliorare le criticità che loro stessi hanno creato”. Alla fine poi i membri della lista per la gente attaccano e dicono: “Lo scempio ormai è stato perpetrato, ma la lista Per La gente attraverso il suo candidato a sindaco si è impegnata ad intervenire opportunamente in modo da apportare tutti quei correttivi per perseguire un concreto miglioramento della qualità della vita”.  

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La bella storia di due donne che, alle soglie dei 50 anni, apriranno domani una attività legata all'arte diventando imprenditrici
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Cronaca

Attualità