QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12°16° 
Domani 11°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 16 dicembre 2019

Cronaca sabato 13 ottobre 2018 ore 15:06

Salvatore Mannino, il mistero si infittisce

Salvatore Mannino
Salvatore Mannino

Scomparso nel nulla il 19 settembre, le tracce si fermano alla stazione di Pontedera. A infittire il mistero un messaggio in codice e diecimila euro



LAJATICO — Salvatore Mannino, imprenditore di 52 anni di Lajatico, manca da casa dal 19 settembre.

A denunciare la scomparsa alle forze dell'ordine è stata la moglie, un giorno dopo.

A infittire il mistero è un messaggio in codice. Si tratta di alcune cifre che, se trasformate in lettere, rivelano una frase preoccupante: perdonami, scusa.

Altro fatto su cui è necessario fare luce sono quei 10300 euro in contanti ritrovati in una borsa da lavoro di Mannino, di cui la moglie dice di non sapere niente. Mannino gestisce una cooperativa di servizi assistenziali a Fucecchio.

Le tracce di Mannino si fermano al 19 settembre, alla stazione di Pontedera. Nelle vicinanze (lato Piaggio) è stata ritrovata l'auto, una Dacia Logan. Il cellulare lo aveva lasciato a casa, spento e ripulito delle chiamate e delle ricerche sul web. Quella mattina Mannino ha accompagnato i figli a scuola poi è scomparso. 

I carabinieri continuano a indagare a 360 gradi, scavando nel passato dell'uomo e nei conti bancari.

Della scomparsa di Mannino si è occupato anche Chi l'ha visto. Per ora non ci sono state segnalazioni utili.

Intanto l'avvocato della famiglia Mannino Ivo Gronchi ha fatto sapere che la famiglia auspica che quel biglietto sia riferito a problemi economici e non alla volontà di togliersi la vita.

La famiglia spera che i diecimila euro siano solo una parte dei contanti detenuti da Mannino. E che un'altra parte consistente sia stata usata dal 52enne per organizzare e gestire la fuga. L'uomo aveva controllato su internet, nei giorni precedenti alla sua scomparsa, il meteo di Parigi e Londra.

L'avvocato Gronchi ha precisato che i carabinieri stanno analizzando i tabulati e, almeno per le telefonate effettuate, non sarebbero state trovate chiamate che destano sospetti.

Come detto nelle prime descrizioni 25 giorni fa, Salvatore Mannino è alto circa 1,75 metri, ha gli occhi azzurri e potrebbe portare gli occhiali, potrebbe avere una barba corta bianco rossiccia e ha capelli castano-rossicci.



Tag

'Ndrangheta in Valle d'Aosta, Fosson si dimette da presidente: «Totalmente estraneo ai fatti»

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Sport

Cronaca

Attualità