QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12°12° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 14 novembre 2019

Cronaca martedì 17 giugno 2014 ore 13:48

Abbandona il veicolo dopo l'incidente, denunciata per omissione di soccorso

dopo le indagini la polizia locale dell'Unione Valdera ha deciso di procedere contro di lei per omissione di soccorso e fuga



PONSACCO — Abbandona la macchina dopo essersi ribaltata e lascia il suo ragazzo nell'abitacolo ora dovrà rispondere del reato di omissione di soccorso. Sabato 7 giungo mentre si trovava in macchina con il suo ragazzo appena uscito dall'ospedale, ancora in mutante e canottiera, in prossimità di un incrocio con via della Colline al confine tra Pontedera e Ponsacco, aveva perso il controllo della vettura su cui stava viaggiando. L'automobile si era ribaltata e i due occupanti erano rimasti praticamente illesi, lui aveva riportato qualche lieve ferita. Lei però di 37 anni originaria di Lari si era allontanata subito dopo l'incidente facendo perdere in un primo momento le sue tracce. Alla fine la polizia locale dell'Unione Valdera però l'ha rintracciata. Al termine delle indagini ha anche deciso di denunciarla per fuga e omissione di soccorso.

Gli investigatori hanno cercato di ricostruire la dinamica dell'incidente che fortunatamente non ha coinvolto altri veicoli. La donna avrebbe perso il controllo della macchina mentre stava discutendo con il suo ragazzo. Ora però dovrà rispondere delle accuse che gli inquirenti, la polizia dell'Unione Valdera ha ipotizzato a suo carico.  



Tag

Venezia sott'acqua, la peggiore marea degli ultimi 50 anni: le immagini dall'elicottero

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Cronaca

Attualità