QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 17°33° 
Domani 18°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 20 luglio 2019

Cronaca domenica 09 marzo 2014 ore 14:00

Legato e picchiato dai banditi, lo trova la moglie

Rapina in villa a Barbaricina. Il proprietario era in casa quando sono entrati quattro uomini



PROVINCIA DI PISA — Ieri, sabato 8 marzo, intorno alle 23,30 una donna di 67 anni è rientrata a casa e ha trovato tutto sottosopra. Nell'abitazione c'era il marito, picchiato e immobilizzato dai banditi. La donna ha immediatamente chiamato il 113 e le volanti della polizia sono corse in via Massarenti, nel quartiere di Barbaricina dove gli agenti hanno ascoltato la testimonianza.


Quando la donna è rientrata, ha trovato il marito di 77 anni immobilizzato con capi di abbigliamento utilizzati per la legatura. L’uomo ha detto che verso le 21, mentre si trovava solo in casa e stava guardando la tv, quattro uomini sono piombati nella stanza e lo hanno immobilizzato chiedendogli della cassaforte e dei soldi. Alla sua risposta negativa lo hanno minacciato con un cacciavite e picchiato. Mentre uno lo tratteneva, gli altri hanno frugato ogni stanza della villa di tre piani. Poi sono scappati, lasciandolo legato. I malviventi, che potrebbero essere entrati dal locale lavanderia dove è stata forzata una finestra, hanno rubato un libretto di assegni e un orologio da polso di valore.

Sul posto per le indagini anche la polizia scientifica.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Cronaca

Attualità