QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 15 novembre 2019

Sport lunedì 20 aprile 2015 ore 09:45

Legnaia non fa sconti e asfalta la Jp

Si chiude con un'altra sconfitta questa stagione della squadra del basket pontederese. Pierini: "Lavoreremo per tornare ad alti livelli"



PONTEDERA — Nessuna sorpresa all’ultima giornata di campionato di serie C nazionale, con Legnaia che vince in scioltezza (74-52) sui ragazzi della Juve Pontedera, in una partita dai ritmi di fine stagione.

Ottima la partenza da parte dei pontederesi, che sorprendono i padroni di casa con i canestri di Novi, e volano sul 9 a 1 a metà primo quarto; ma Legnaia reagisce subito a piazza un terrificante 11 a 0 che mette la partita in discesa per i fiorentini, che prendono il comando della gara senza più mollarlo. A fine primo quarto il vataggio è di 3 punti mentre nel secondo quarto, con Temoka che sale in cattedra, il vantaggio vola a 12 punti. Al rientro dagli spogliatoi la Juve non riesce a reagire e Pinna segna canestri da accademia, che portano i fiorentini su vantaggi oltre i 20 punti, fino alla fine della gara, che si chiude tra gli applausi del pubblico di casa a i propri giocatori, in una bella cornice di pubblico.

“L’inizio ci aveva illuso, con un’ottima partenza, poi Legnaia ha preso il sopravvento e ha vinto meritando la gara – ha commentato il direttore sportivo Andrea Pierini -. Si chiude una stagione difficile, nella quale eravamo partiti con tante speranze e il risultato finale non è chiaramente quello che ci aspettavamo. Dobbiamo fare tesoro di questa esperienza per la programmazione futura della società. I ragazzi continueranno a lavorare in questi mesi, così come la società, per tornare presto in campo ad alti livelli”.

Ora qualche giorno di riposo per i ragazzi Jp e da giovedì di nuovo in palestra con lavoro finalizzato al miglioramento individuale.

Olimpia: Bandinelli 10, Cambi 3, Conti C. 6, Temoka 13, Conti L. 9, Orlandini 9, Pinna 13, Tarchi, Del Secco 4. All. Trucioni

JP: Goretti 7, Luciano 2, Ruberti 11, Casavecchia 8, Novi 7, Ceccarelli, Magliano, Capozio 7, Cerri 2, Giorgi 8. All. Ormeni Ass. Toccafondi - Di Russo



Tag

Pubblicità di Emanuele Filiberto: «I reali stanno Tornando, serve guida stabile»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità