Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:20 METEO:PONTEDERA18°27°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 19 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Inginocchiati o ti sparo»: il video de Il Foglio della lite al ristorante di Albino Ruberti, capo gabinetto di Gualtieri

Attualità venerdì 31 maggio 2013 ore 15:55

Lo sport vince la crisi



All’Unione dei Comuni della Valdera un incontro per discutere di progetti e opportunità

Valdera – Lo sport è condivisione, socializzazione, incontro e spensieratezza, per questo è importante continuare a investire su queste attività anche in tempi di crisi. A sostenerlo è Confsport di Confcommercio Pisa, che ha iniziato un percorso di collaborazioni strategico per la realizzazione di progetti condivisi con le società e le associazioni sportive della Valdera. Nella sede dell'Unione dei Comuni di via Brigate Partigiane, si è svolto sull’argomento un incontro a cui hanno partecipato Fabio Tedeschi, sindaco di Lajatico e responsabile sport dell'Unione Valdera, l'assessore provinciale allo sport e il presidente regionale del Coni, Salvatore Sanzo, il direttore di Confcommercio Pisa Federico Pieragnoli, il presidente di Confsport Antonio Lo Re, il delegato del Coni per la Valdera Antonio Chelli e il consiglio direttivo di Confsport. “Come Unione cerchiamo di essere sempre più vicini alle società sportive dei nostri territori – ha dichiarato Tedeschi - in quattro anni abbiamo finanziato 10 progetti nei vari Comuni e lavoriamo sempre di più nella direzione di creare delle opportunità a beneficio delle società che si occupano di sport”. Sull’importanza strategica dello sport sul territorio, è intervenuto anche l’assessore Sanzo: “Il mondo dello sport è un universo molto variegato, fatto di mille sfaccettature, che richiede oggi competenze e conoscenze specifiche che non sempre i dirigenti riescono ad avere. Lo stesso Coni non può dare tutte le risposte che sarebbero necessarie”. Una sfida quindi quella di Confsport, che da tempo si occupa di mantenere i presidi sportivi nelle piccole realtà locali e che, anche in un momento di profonda crisi economica, continua a crederci e porta avanti progetti condivisi contando sull’appoggio di numerose associazioni sportive di Pontedera e della Valdera.

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un tratto della statale vietato al transito in entrambe le direzioni per caduta di alberi e rami sulla carreggiata. Il sindaco annuncia la riapertura
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Sport

Cronaca

Cronaca