comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 14°22° 
Domani 14°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 01 giugno 2020
corriere tv
Alberto Zangrillo, del San Raffaele: «Clinicamente il virus non esiste più»

Politica martedì 10 febbraio 2015 ore 13:45

​Lotta alle slot, una mozione dal M5s

I grillini hanno chiedono al sindaco di regolamentare e limitare l’uso delle videolottery. In consiglio è stato invitato anche don Armando Zappolini



VICOPISANO — Contro la diffusione delle videolottery e il disagio sociale che le ludopatie provocano. Questi i temi al centro della mozione presentata in Comune dal Movimento 5 Stelle di Vicopisano che chiede all’amministrazione Taglioli di regolamentare e limitare l’utilizzo di questi apparecchi per frenare il gioco d’azzardo.

“Proponiamo anche per Vicopisano – scrivono in una nota i grillini – di limitare l’esercizio degli ambienti dedicati all’installazione degli apparecchi Vlt al di fuori dei centri storici e permettere l’installazione delle slot o Vlt solo oltre i 500 metri dai luoghi ritenuti sensibili quali scuole, case di cura, centri socio-ricreativi o sportivi, luoghi di culto, ecc, come previsto dall'art. 4 della legge regionale Toscana n. 57 del 18 ottobre 2013”.

I 5 Stelle confidano nella condivisione del tema da parte della maggiorana e ritengono importante sensibilizzare i cittadini e informare gli esercenti sulle possibilità, i vantaggi fiscali che trarrebbero all’utilizzo del logo No Slot che offre la regione Toscana.

I grillini chiedono inoltre di aggiungere anche un incentivo a livello locale.

La mozione verrà discussa durante il prossimo consiglio comunale, in programma giovedì 12 febbraio alle 18, al quale è stato invitato a partecipare anche don Armando Zappolini.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cronaca

Attualità

Cronaca