QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 9° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 13 novembre 2019

Cronaca giovedì 17 aprile 2014 ore 14:31

Renzo Macelloni verso la candidatura per un nuovo mandato da sindaco

Dopo la proposta di Nocchi, il segretario provinciale del Pd, Mancini fa un passo indietro e propone Macelloni candidato sindaco di Peccioli Futura



PECCIOLI —  Ieri si è riunita Pecciolifutura per analizzare la situazione politica locale dopo l'iniziativa presa dal segretario provinciale del PD Francesco Nocchi e condivisa appieno dalla nostra lista; a seguito del suo intervento, per rafforzarlo e dare una maggiore credibilità alla proposta stessa, spontaneamente e contestualmente, la candidata PD a Peccioli, Azzurra Mancini ha proposto la sua rinuncia alla candidatura presentata nei giorni precedenti.

“Oggi, - dicono da Peccioli Futura - prendendo atto della indisponibilità della lista Progetto Comune ad un qualsiasi confronto per verificarne le eventuali possibilità e, ritenendo più che mai forte l'esigenza di dare da Peccioli nella sua massima espressione politica, un segnale forte ed inequivocabile e la massima rappresentatività, abbiamo chiesto a Renzo Macelloni, in virtù della sua esperienza e della conoscenza diretta dell'intero Sistema, di accettare la candidatura a Sindaco di Peccioli per le amministrative del 25 maggio prossimo”.

Renzo Macelloni, pur condividendo le considerazioni del gruppo di Pecciolifutura e dello stesso PD, si è dimostrato personalmente molto perplesso riservandosi di verificare e analizzare con la dovuta attenzione le ripercussioni sul piano personale, giuridico e politico della proposta e solo dopo Pasqua sarà in grado di dare una risposta in merito, invitando il gruppo a non desistere dal trovare anche altre alternative.

Tutto prende il via dalla totale condivisione delle valutazioni che lo stesso Francesco Nocchi faceva relativamente alla situazione politica di Peccioli e che brevemente riportiamo. "Uno sforzo – aveva detto Nocchi - unitario servirebbe vista l'attuale situazione del Comune di Peccioli dove si stanno promuovendo progetti (riconosciuti da tutti) di grande spessore e rilievo non solo per il territorio comunale ma per tutta la nostra zona. In questo momento sono in pieno svolgimento importanti e delicate iniziative che il Comune di Peccioli sta portando avanti congiuntamente alla società Belvedere: il piano di pretrattamento dei rifiuti di valenza regionale per assolvere agli obblighi dettati dalla recente normativa Orlando ed il progetto “Fondi Rustici” che punta ad un rilancio sostenibile del territorio e del suo tessuto economico-produttivo, sostenuto dalla Regione Toscana e dalla Provincia di Pisa, oltre che dal CNA e CGIL Toscana, ed il cui buon esito di questo apre prospettive importanti, sia per la Fattoria di Montefoscoli (oggi detenuta in gran parte dalla Provincia di Pisa), sia per la stessa economia locale, per lo sviluppo occupazionale e per il rilancio del settore turistico. Per tutti questi motivi, - prosegue ancora Nocchi - più forte ed unitario sarà il messaggio che potrà uscire dalle elezioni amministrative, più aumenteranno in modo esponenziale le possibilità di successo di questi progetti di valenza regionale".



Tag

Sotis incalza Salvini: «Fa paragone operai Ilva-Balotelli ma deve andare in Parlamento a discuterne»

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Cronaca