QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12°14° 
Domani 10°13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 07 dicembre 2019

Sport mercoledì 01 ottobre 2014 ore 12:19

Mancano 100 ore al derby Pisa Pontedera

Nerazzurri per la vetta, granata per tornare a vincere.Il capocannoniere contro la miglior difesa.Manca poco al fischio d'inizio di domenica 5 ottobre



PISA — Il Pisa per riconquistare la vetta, il Pontedera per tornare a vincere e continuare a veleggiare nelle zone alte della classifica. Mancano circa 100 ore dal derby pisano in Lega pro, l'arbitro fischierà l'inizio domenica 5 ottobre alle 16 all'Arena Garibaldi.

Qui Pisa – Dopo la prima sconfitta rimediata a Piacenza, il Pisa vuole tornare a vincere per riconquistare la vetta, che ora appartiene al Teramo. Il primo Pisa di Braglia, quello del 2006/07 che centrò la promozione in B vincendo i playoff, era una squadra che subiva pochissimo ma segnava poco e che costruì la promozione con poche sconfitte e molti pareggi. Alla fine furono quindici vittorie, tredici pareggi e sei sconfitte. La sterilità in attacco (32 reti segnate) venne compensata da una difesa imperforabile con solo 20 gol al passivo. Questo nuovo Pisa segna e subisce di più, ma è anche più bello a vedersi.

Un tema tattico della gara col Pontedera potrà essere la sfida tra uno dei migliori attacchi della categoria contro la migliore difesa. Riusciranno il capocannoniere Arma, Giovinco e Morrone a scardinare la difesa granata?

Qui Pontedera – Lo scorso anno Grassi-Arrighini garantivano gol a grappoli. Quest'anno Gigio fatica a segnare come tutto il Pontedera, capace fin'ora di soli 5 gol in sei partite, una media di 0,83 reti a gara. In compenso la difesa è diventata una roccaforte, con due soli gol subiti. In pratica uno ogni 270 minuti. Pochi gol fatti e pochissimi subiti che si traducono in due vittorie, tre pareggi e una sconfitta. Gli addetti ai lavori a inizio campionato vedevano il Pontedera come una squadra temibile e sicuramente accreditata a lottare per i playoff. Pronostici fin'ora rispettati visto che in un campionato abulico da reti come è sempre stata la terza divisione avere una grande difesa è quasi sempre sinonimo di successo. La sfida col Pisa rappresenta un altro test importante per gli uomini di Indiani, anche se una sconfitta non comprometterebbe la stagione.

Biglietti – I biglietti per la partita sono acquistabili sul sito www.bookingshow.it, oppure nei punti vendita Booking show indicati sul sito. Ogni persona può acquistare al massimo quattro biglietti.



Tag

Governo, Conte: «Per Renzi è a rischio? Lui pessimista cosmico»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Sport