QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12°14° 
Domani 10°13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 07 dicembre 2019

Cronaca venerdì 27 marzo 2015 ore 14:55

Minorenne urla e minaccia la famiglia

E' successo intorno alle 9 di questa mattina in centro. Sul posto carabinieri e pubblica assistenza. Il ragazzo accompagnato al pronto soccorso



PONSACCO — Urla e minacce talmente forti che muri e finestre non possono niente, i vicini si intimoriscono e chiamano carabinieri e pubblica assistenza. E' successo questa mattina intorno alle 9 a Ponsacco in un'abitazione, in una traversa di corso Matteotti. Le urla erano quelle di un giovanissimo, un minore, che stava minacciando la propria famiglia. 

Dopo aver atteso per diversi minuti che la lite cessasse i vicini si sono preoccupati e hanno temuto che dalle parole si passasse ai fatti così hanno chiamato prima i carabinieri e poi la pubblica assistenza.

Non si conoscono le ragioni della lite. A sirene spente sono giunti sul posto i carabinieri e l'ambulanza. Dopo essere entrati nell'appartamento le forze dell'ordine e i soccorritori hanno condotto il giovane al pronto soccorso per alcuni accertamenti.

Le autorità fanno sapere che le minacce non si sono trasformate in atti violenti e che il minore è stato portato in ospedale.



Tag

Governo, Conte: «Per Renzi è a rischio? Lui pessimista cosmico»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Sport