QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 17°18° 
Domani 12°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 23 settembre 2019

Attualità lunedì 27 maggio 2013 ore 12:50

Multe, aumentano quelle per pulizia, rifiuti e cani incustoditi



L’amministrazione comunale inasprisce il regolamento e rincara le multe per i trasgressori

Lari – Il Comune inasprisce il regolamento di polizia urbana e aumenta sanzioni e obblighi per la pulizia di portici e cortili, per i rifiuti e per gli animali domestici. Modifiche approvate nell’ultima seduta del consiglio comunale con le quali l’amministrazione spera di tutelare il territorio e scoraggiare comportamenti incivili. In materia di pulizia dei terreni ad esempio, per prevenire incendi e garantire sicurezza, igiene e decoro nei centri abitati i proprietari di prati e scarpate dovranno provvedere a taglio e asporto dell’erba fino a 40 metri dalle abitazioni e a 10 metri dal confine stradale, pena una sanzione di 600 euro. Al capitolo rifiuti, è stata aggiunta un’apposita violazione per coloro che gettano nei cassonetti rifiuti diversi da quelli previsti. I trasgressori, come chi colloca i cassonetti per la raccolta porta a porta fuori dalle abitazioni in giorni diversi da quelli stabiliti, rischiano una multa da 25 a 150 euro. È stato inoltre aumentato l’importo della sanzione per chi lascia i sacchetti dell’immondizia fuori dai raccoglitori: da un minimo di 100 ad un massimo di 350 euro. Altra modifica al regolamento obbliga il proprietario, o chi in quel momento tiene l’animale, di impedire la fuga dal luogo in cui viene tenuto e vieta di lasciare in area pubblica cani incustoditi. Pena per chi non rispetta queste regole, una sanzione che va da 50 a 150 euro. Dopo le lamentele e le richieste di alcuni cittadini, l’amministrazione comunale inasprisce le multe e nella delibera di consiglio sottolinea che “non c’è assolutamente volontà vessatoria o di fare cassa, ma speriamo che sanzioni più aspre siano sufficienti a scoraggiare certi comportamenti”.


Tag

«Grazie al mio staff perché non è facile sopportarmi...», e Meloni scoppia a ridere

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Sport