Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PONTEDERA14°20°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 30 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Thiago Motta e il viaggio on the road in motocicletta, da Bologna a Cascais in Portogallo: il video girato dalla moglie

Lavoro mercoledì 17 aprile 2013 ore 18:06

Nasce “Dolcevita”, il tavolo per la degustazione del vino



Il tavolo pensato e realizzato a Peccioli è stato presentato in anteprima a Vinitaly

PECCIOLI – Grande successo al Vinitaly di “Dolcevita”, il prodotto di design nato dall’incontro tra Segnobianco e Tenuta di Ghizzano, due aziende del comune di Peccioli accumunate dal forte legame con il territorio. Dolcevita è un tavolo progettato per la degustazione del vino, arricchito da numerosi accessori utili come decanter, cavatappi, portabottiglie, che trovano una propria collocazione negli spazi realizzati nelle incavature del legno. “Dolcevita – ha dichiarato Fabio Toncelli, progettista di Segnobianco – è un prodotto particolare, che ha trovato nuova vita grazie all’incontro con la famiglia Pesciolini, proprietaria dell’azienda vinicola Tenuta di Ghizzano . Il prodotto – ha raccontato Toncelli – era nato inizialmente per avere le funzionalità di una cucina, con piano cottura e lavello. Solo dopo è nata l’idea del wine accessories e è nato il concept del prodotto finale Dolcevita”. Il tavolo di degustazioni è stato presentato in anteprima al Vinitaly di Verona, esposto nello stand dell’azienda vinicola di Ghizzano e ha catturato l’attenzione dei molti visitatori che hanno potuto apprezzare il prodotto nato dalla collaborazione di queste due aziende pecciolesi. “Dolcevita è il simbolo dell’incontro di due eccellenze – ha concluso Toncelli - che si ispirano alle tradizioni di famiglia e lavorano con passione per la valorizzazione del territorio”. Dolcevita sarà esposto anche durante la prossima edizione di “Anteprima vini della costa”, lo show cooking lucchese del 4, 5 e 6 maggio.

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Danneggiamenti ai locali e disturbo ai lavoratori della struttura: la Polizia e la Municipale hanno fermato diversi ragazzi, molti dei quali minorenni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Attualità