QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10°11° 
Domani 15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 19 novembre 2019

Lavoro mercoledì 17 aprile 2013 ore 18:06

Nasce “Dolcevita”, il tavolo per la degustazione del vino



Il tavolo pensato e realizzato a Peccioli è stato presentato in anteprima a Vinitaly

PECCIOLI – Grande successo al Vinitaly di “Dolcevita”, il prodotto di design nato dall’incontro tra Segnobianco e Tenuta di Ghizzano, due aziende del comune di Peccioli accumunate dal forte legame con il territorio. Dolcevita è un tavolo progettato per la degustazione del vino, arricchito da numerosi accessori utili come decanter, cavatappi, portabottiglie, che trovano una propria collocazione negli spazi realizzati nelle incavature del legno. “Dolcevita – ha dichiarato Fabio Toncelli, progettista di Segnobianco – è un prodotto particolare, che ha trovato nuova vita grazie all’incontro con la famiglia Pesciolini, proprietaria dell’azienda vinicola Tenuta di Ghizzano . Il prodotto – ha raccontato Toncelli – era nato inizialmente per avere le funzionalità di una cucina, con piano cottura e lavello. Solo dopo è nata l’idea del wine accessories e è nato il concept del prodotto finale Dolcevita”. Il tavolo di degustazioni è stato presentato in anteprima al Vinitaly di Verona, esposto nello stand dell’azienda vinicola di Ghizzano e ha catturato l’attenzione dei molti visitatori che hanno potuto apprezzare il prodotto nato dalla collaborazione di queste due aziende pecciolesi. “Dolcevita è il simbolo dell’incontro di due eccellenze – ha concluso Toncelli - che si ispirano alle tradizioni di famiglia e lavorano con passione per la valorizzazione del territorio”. Dolcevita sarà esposto anche durante la prossima edizione di “Anteprima vini della costa”, lo show cooking lucchese del 4, 5 e 6 maggio.


Tag

Caso Cucchi, Gabrielli: «Chi ha offeso dovrebbe chiedere scusa»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Politica

Attualità