QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 15°16° 
Domani 13°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 19 ottobre 2019

Attualità domenica 28 settembre 2014 ore 11:35

Nonni, figli e nipoti insieme con zumba gold

Progetto innovativo a Villa Sorriso, unico in provincia di Pisa e tra i pochi in Toscana. Paola Tosi: "Benefica attività fisica e psicologica"



PONTEDERA — Ha portato tutta la sua esperienza all’interno di Villa Sorriso, la casa di riposo della Misericordia di Pontedera.

Paola Tosi, insegnante di danza e grande esperta di fitness, ha messo su un progetto che non ha eguali nell’intero territorio provinciale e forse neanche a livello regionale.

Obiettivo? Lavorare sulla disabilità degli anziani, ospiti di strutture ricettive diurne, attraverso zumba gold sulla sedia. Ma coinvolgere al tempo stesso, in un percorso decisamente virtuoso e innovativo, anche i figli e i nipoti degli ospiti di Villa Sorriso.

“Un risultato che è andato ben al di là delle più rosee aspettative – commenta soddisfatta la professoressa Tosi, titolare della scuola Italy Dance Village di Pontedera –. Perché sono riuscita a coinvolgere, nelle mie lezioni, in primis ovviamente gli anziani ospiti in questo caso di Villa Sorriso, ma anche i loro figli e i loro nipoti, in una grande palestra a cielo aperto”.

Questa disciplina, che permette di usare la sedia per svolgere sia attività fisica sia attività psicologica, ha delle ricadute positive sull'anziano.

E ora il progetto della professoressa Tosi diventa itinerante e sarà proposto in residenze assistite e sanitarie del territorio.



Tag

Matteo, il bodybuilder «squalificato» alla macchina della verità

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Politica

Imprese & Professioni