QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 18°22° 
Domani 21°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 22 luglio 2019

Sport sabato 16 settembre 2017 ore 19:00

Calcio, Pontedera colpito e affondato nel recupero

Contro l'Arzachena i granata passano in vantaggio per poi soccombere nel finale. Una sconfitta pesantissima per come è maturata



OLBIA — L'Us Pontedera in quel di Olbia ha di nuovo messo in campo tutte le sue lacune, più che altro mentali. Nell'anticipo di campionato di Serie C, apertosi con un minuto di silenzio e lutto per Lorenzo Burgalassi, i granata sono passati in vantaggio per poi farsi recuperare e superare nel finale. 2-1 per l'Arzachena il risultato.

Dopo una prima frazione piuttosto vivace ed equilibrata, terminata a reti inviolate, il Pontedera passa in vantaggio al 51' con un delizioso pallonetto di Pesenti, ben servito da Caponi.

Ai biancoverdi bastano però appena 7' per ristabilire la parità, andando in rete con Curcio, e al 94' la vera doccia fredda per l'undici di Maraia: Sanna beffa la difesa granata e all'Arzachena va il bottino pieno.

ARZACHENA: Ruzzittu; Arboleda, Piroli, Sbardella, Peana; Nuvoli, Casini Bonacquisti; Bertoldi (66' Vano); Sanna, Curcio (Cancelli, La Rosa, Maestrelli, Aiana, Taufer, Lisai). Allenatore: Mauro Giorico

PONTEDERA: Contini; Risaliti, Vettori, Frare; Tofanari (70' Mastrilli), Spinozzi (63' Gargiulo), Caponi, Calcagni (78' Pinzauti), Corsinelli; Grassi, Pesenti (Biggeri, Marinca, Borri, Pandolfi, Bonaventura, Ferrari, Cassani). Allenatore: Ivan Maraia



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Cronaca

Spettacoli

Cronaca