QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12° 
Domani 10°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 14 dicembre 2019

Politica mercoledì 27 novembre 2013 ore 15:08

"Oltre due milioni di pratiche di disoccupazione"

Il presidente nazionale dell'Inas insieme al segretario provinciale della Cisl di Pisa Gianluca Federici

A divulgare il dato il presidente nazionale dell'Inas Nino Sorgi



PONTEDERA — Un evento importante l'inaugurazione della sede del sindacato Cisl a Pontedera, soprattutto in tempi di crisi quando l'economia soffre e il lavoro manca. Un dato per tutti, la Cisl a livello nazionale dall'inizio del 2013 hanno compilato oltre due milioni di pratiche di disoccupazione. Un numero, quello denunciato durante l'inaugurazione dei locali Cisl in vai della Brigate Partigiane dal presidente nazionale del patronato Inas, Nino Sorgi e che dimostra il ruolo che i sindacati possono ancora avere in tempi come questi.

Anche il Prefetto di Pisa, Francesco Tagliente è intervenuto alla cerimonia, non nasconde la difficoltà dei tempi. “Ogni volta che c'è un problema di lavoratori e occupazione, non mi vergogno a dirlo, chiamo i sindacalisti per capire cosa si può fare” ha detto Tagliente. La Cisl e i sindacati in questi anni svolgono un ruolo fondamentale, perché aiutano le persone in difficoltà a cominciare dal servizio di ascolto e aiuto, che in provincia di Pisa è stato attivato e che viene svolto attraverso le organizzazioni. Un'esperienza che rimane un caso unico in tutta Italia. Infatti sono sempre più convinto – ha continuato il prefetto - che il nostro ruolo sia quello di alleviare le sofferenze della persone in tempi come questi e il lavoro del sindacato va in questa direzione”.

Anche il sindaco Millozzi ha sottolineato che l'apertura della sede Cisl di Pontedera è strategica in un momento di difficoltà, ricordando che a Pontedera le battaglie che sono state vinte dai lavoratori si sono vinte insieme ai sindacati “Quindi – ha continuato il sindaco – ben vengano iniziative come queste”.

Infine il segretario provinciale Gianluca Federici ha sottolineato che ora sul territorio della Valdera si prospettano varie sfide a cominciare a dalla vicenda Piaggio e che il sindacato sarà sempre più presente.



Tag

Piazza Fontana, il giornalista del Corriere che era nella banca: «Mi salvò un caffè»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Lavoro

Cultura

Attualità