QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 24 gennaio 2020

Cronaca venerdì 25 agosto 2017 ore 16:35

La Valdera piange la giovane mamma

Sayda Ferretti (foto da Facebook)

Dolore e sconcerto per la morte della 24enne colpita da un malore che non le ha lasciato scampo mentre era al lavoro al centro freschi Unicoop



PALAIA — Una tragedia che ha turbato molti in Valdera, come hanno testimoniato anche i tanti messaggi di cordoglio arrivati sui social network. La troppo precoce morte di Sayda Andrea Ferretti, colpita nel pomeriggio di ieri da un malore che non le ha lasciato scampo mentre era al lavoro al centro freschi Unicoop, ha sconvolto tutti.

Ventiquattro anni compiuti da alcuni mesi, Sayda era mamma di un bambino di circa un anno e mezzo. Di origine cilena, era stata adottata quando era bambina insieme al fratello, dalla famiglia Ferretti di Capannoli. Qui aveva vissuto fino all'adolescenza frquentando l'istituto Niccolini di Volterra, poi si era trasferita a Montanelli vicino Forcoli insieme al suo convivente.

A ucciderla, molto probabilmente, è stato un aneurisma o un’emorragia cerebrale. Inutili i soccorsi delle colleghe di lavoro e dei sanitari accorsi in via Alessandrini.

Il sindaco di Palaia Marco Gherardini: "Una tragedia che colpisce tutti nel profondo e ci lascia senza parole. Nel dolore lancinante di queste ore tutta la comunità di Palaia si stringe intorno alla famiglia".

I funerali dovrebbero svolgersi nella giornata di domani



Tag

Salvini nell'anteprima di «Porta a Porta», l'inserto senza contraddittorio a pochi giorni dalle elezioni regionali

Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Attualità

Politica

Lavoro