QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 6° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 13 dicembre 2019

Cronaca venerdì 24 maggio 2013 ore 17:00

Parà ferito, la procura militare indaga



Il sottufficiale di 44 anni, veterano di varie missioni è stato operato, ma i medici non si pronunciano

Chianni - La procura militare ha aperto un'inchiesta sull'incidente verificatosi durante un'esercitazione nella zona di Chianni che ha coinvolto un militare del reggimento Col Moschin. Il sottufficiale veterano di varie missioni all'estero, 44 anni, residente a Calcinaia, quando è stato attinto all'addome da un colpo di arma da fuoco era seduto a bordo di un mezzo di trasporto dell'esercito. La procura in primo luogo sta cercando di capire da dove si partito il colpo, ma anche se l'esercitazione fosse già cominciata al momento dell'incidente, che si è verificato intorno alla mezzanotte. Il militare S.B. le sue iniziali stava partecipando a un corso di formazione. La prima cosa che la giustizia militare dovrà appurare è l'esatta dinamica dell'accaduto e eventuali responsabilità di altri commilitoni. Le condizioni del soldato, quando è stato soccorso dai paramedici della misericordia di Chianni sono apparse subito gravi, tanto che è stato richiesto l'intervento di un'ambulanza con medico a bordo arrivata da Peccioli. I sanitari dopo aver prestato i primi soccorsi lo hanno trasportato all'ospedale di Pontedera, dove il paracadutista è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico. Per ora la prognosi dei medici rimane riservata e le condizioni del militare sarebbero abbastanza gravi.


Tag

Piazza Fontana, il giornalista del Corriere che era nella banca: «Mi salvò un caffè»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Lavoro

Cultura

Attualità