QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11°11° 
Domani 10°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 22 novembre 2019

Sport mercoledì 04 marzo 2015 ore 17:22

I granata in Abruzzo strappano il pareggio

Nel recupero della 23esima giornata gli uomini di Indiani conquistano un punto per la salvezza. Sciocchezza Galli: prima segna poi si fa espellere



L'AQUILA — Un punto utile per la salvezza. I granata di Indiani pareggiano a L'Aquila nel recupero della 23esima giornata di Legapro. Dopo un primo tempo equilibrato e leggermente a favore dei padroni di casa la ripresa si apre subito con due reti: al vantaggio di Pacilli con una grande punizione 54', risponde Galli con un tiro da fuori dieci minuti dopo. Lo stesso Galli è croce e delizia: fondamentale il gol, sciocca l'esultanza provocatoria ai tifosi avversari. L'arbitro Ranaldi lo spedisce sotto la doccia e il Pontedera si arrocca in difesa, proteggendo il risultato.

L'Aquila: Zandrini, Zaffagnini, Pedrelli, Corapi, Pomante, Carini (66' Djuric), Scrugli, Del Pinto, Perna (74' Virdis), Pacilli (74' Pozzebon), Sandomenico. A disp.: Cacchioli, Karkalis, Triarico, De Francesco. All. Zavettieri.

Pontedera: Anacoura, Videtta, Galli, Polvani, Redolfi, Gasbarro, Ceciarini (58'' Lombardo), Bartolomei, De Cenco, Libertazzi (51' Disanto, poi all'87' Romiti), Settembrini. A disp.: Cardelli, Bennati, Francesa Gherra, Romiti, Segoni. All. Indiani.

Marcatori: 54' Pacilli, 64' Galli

Arbitro: Ranaldi di Tivoli. Ass.: Vitiello di Torre Annunziata e Margini di Reggio Emilia.

Note: espulso Galli al 65' per aver esultato in modo provocatorio verso il pubblico  



Tag

Manovra, Salvini: «Totale instabilità, pesa più delle tasse»

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

Attualità